E nel Parco della Musica spunta una nuova sala cinematografica

Un nuovo cinema da 2mila posti nell’Auditorium, per far fronte alla grande richiesta di accrediti e in previsione del grande afflusso di pubblico. Lo ha annunciato il sindaco Veltroni . La nuova sala si chiamerà «Roma uno», in onore dell’emittente televisiva che ha sostenuto i costi dell’iniziativa.«Anche se non è ancora possibile fare una previsione in termini di presenze, le richieste di informazioni, anche relative all’acquisto dei biglietti, sono grandi» spiega Veltroni. «È il primo anno che si tiene una festa del genere a Roma - gli fa eco il presidente del Parco della Musica Goffredo Bettini - e quindi possiamo solo constatare un’enorme richiesta di biglietti di ingresso. Abbiamo avuto contatti persino dall’India». Le vendite, come ha spiegato Bettini, partiranno ufficialmente il 27 settembre. «Facciamo questa festa con spirito di umiltà - aggiunge il sindaco - e i riscontri che stiamo avendo sono ottimi. A venti giorni dall’inizio della festa posso dire che l’appuntamento di Roma è già molto atteso». Cinquemila gli accrediti richiesti, di cui più di 600 da parte di giornalisti stranieri. Nella nuova Sala Roma Uno saranno proiettati ininterrottamente, dalla mattina alla sera, i film della festa. «Non sarà una sala di serie B», ha voluto sottolineare Veltroni.