E Nichi preferisce Schwarzenegger

Non c’era certo bisogno di Arnold Schwarzenegger per dividere Nichi Vendola (nella foto) da Massimo D’Alema, ma lo zampino dell’ex governatore della California ha peggiorato le cose. L’incontro previsto fra i due per sabato prossimo, fissato per predisporre il programma della sinistra pugliese, è infatti saltato perché Nichi ha preferito accettare l’invito di Schwarzenegger a un summit californiano sul clima. «Eppure – si lamentano nel Pd - l’appuntamento era fissato da tempo». C’è chi fa notare, inoltre, che Vendola non è tra i relatori del summit né fra gli «ospiti speciali». Evidentemente, anche in platea si sta comodi se serve a tenere a distanza Baffino.