E ora anche Santoro è contro Saviano: questione di ascolti

Già Santoro stava rosicando. Quel diavolaccio di Saviano gli sta soffiando l’aureola da martire. Ora, per giunta, gli porta via anche gli spettatori. L’altra sera lo share di Annozero si è abbassato notevolmente, andando sotto il venti per cento: due punti e mezzo in meno rispetto alla settimana precedente (battuto da Bonolis e i suoi bambini su Canale 5). Sarà perché una puntata sui beni culturali con il ministro Bondi non ingolosisce come una sul «bunga bunga», però si può anche concludere che il pubblico «radical-chic-democratico-impegnato» fa già il pieno al lunedì con Vieni via con me e dunque, al giovedì, magari ne ha le tasche piene della politica. Sta di fatto che da tre settimane il duo Fazio-Saviano ha tolto la luce a Santoro. Raiuno, intanto, ha deciso di spegnersi del tutto: invece della seconda puntata della nuova mini fiction con Lino Banfi lunedì prossimo andrà in onda la replica della «Baronessa di Carini». Share previsto: bassissimo.