E la Padania vince i mondiali di calcio

È finita 2 a 0 per la nazionale padana la finale del Viva World Cup, il mondiale dei Paesi non riconosciuti, disputatasi ieri a Gallivare, in Lapponia. I ragazzi in maglia bianco-verde hanno battuto l’Aramea, nazionale della regione aramaica. «Il torneo è stato improvvisato e abbiamo anche avuto un poco di fortuna, ma quando c’è la fede c’è tutto», ha detto il leader leghista, Umberto Bossi, presente all’incontro. Tra un gol e l’altro, Bossi ha trovato il tempo di definire «saggia» la posizione del ministro delle Finanze Giulio Tremonti, perché collega il taglio delle tasse all’attuazione del federalismo fiscale.