E Pedica vuole abbattere Papa Giovanni Paolo II

Il senatore Idv Stefano Pedica (nella foto) non ce la fa più a incrociare turisti che davanti alla stazione Termini di Roma si interrogano smarriti sulla statua di Papa Wojtyla. «Si chiedono cosa raffigura quella statua - spiega il senatore - e la cosa più sconcertante è vedere l’espressione del loro viso quando apprendono che rappresenta il Beato Giovanni Paolo II». La soluzione? Prima di tutto, un sit-in per chiedere il suo abbattimento. E poi un bel cartello per chiedere scusa ai passanti. Non è chiaro se le scuse saranno vergate dallo stesso senatore: se così fosse i turisti digiuni di politica italiana, dovrebbero poter contare su un ulteriore cartello. Che spieghi loro chi è Pedica.