E la Rai si scusa per il cinismo di «Blob»

Sono arrivate in serata le scuse del cda della Rai a Silvio Berlusconi per il Blob dedicato al suo malore. «Al termine della seduta - spiega una nota - il presidente e tutti i consiglieri d’amministrazione si sono rammaricati per la rappresentazione caricaturale e di cattivo gusto del malore dell’onorevole Berlusconi fatta su Blob lunedì sera. Se ne scusano con lui e con i cittadini che si sono sentiti offesi». Le scuse i consiglieri di centrodestra le avrebbero volute anche per la simulazione dello svenimento che Paolo Rossi ha messo in scena nella trasmissione Che tempo che fa.