E Rcs annuncia l’accordo sulle directory

«Tra qualche giorno è molto probabile che annunceremo un accordo con Telecom sulle directory». Lo ha detto l’ad di Rcs Mediagroup, Antonello Perricone. Telecom, ha spiegato, nell’ambito di questa intesa commerciale venderà le «directory» sui siti web locali del gruppo di via Rizzoli: la compagnia telefonica è infatti rientrata da poco nel mercato che fa concorrenza a Seat Pagine Gialle. Perricone, parlando poi del cda di Rcs che si è tenuto mercoledì e che ha varato un piano industriale sul fronte digitale, ha commentato: «Ho l’impressione che ci sia stata un’ampia e unanime approvazione» da parte dei consiglieri. «La compatibilità di questo progetto sul digitale con il resto del piano industriale lo discuteremo a dicembre». A chi chiedeva a Perricone se l’entità economica dell’operazione avesse già dei riscontri, l’ad ha risposto che «ovviamente i target economici sono già stati definiti, ma che poi verranno inquadrati in occasione del cda di dicembre nell’ambito del piano globale». E ha poi ribadito che «in presenza di un oggettivo calo del business tradizionale e di un’altrettanto evidente crescita del digitale si è cercato di anticipare i tempi e, da qualche mese, stiamo lavorando su questo progetto».