E la rete di Marano punta sulla bellezza

da Milano

Anche se timidamente smentisce, sarebbe lei, Francesca Senette, uno dei nuovi arrivi in programma a Raidue: «Adesso sono in campagna con mia figlia - ha detto ieri -. So quello che scrivono i giornali ma io sono a Mediaset, con cui ho un contratto, e lavoro al Tg4». Francesca Senette ha trentatré anni e, lanciata come pupilla di Emilio Fede, è riuscita a conquistarsi un posto presentando anche il rotocalco Sipario. Ora forse per lei è arrivato il momento di trasferirsi alla corte di Antonio Marano, il direttore di Raidue che vuole, fortissimamente vuole, dare un volto più giovane alla sua rete. Se tutto andasse in porto, la Senette diventerebbe la conduttrice di «Italia allo specchio», nuovo rotocalco del pomeriggio e sarebbe una stella del poker di bellezze di Raidue.
Di Elisabetta Canalis si sa: dovrebbe fare la nuova versione di Artù con Gene Gnocchi. Ma della bella Roberta Lanfranchi, reduce da Italia sul due, non si sa ancora nulla se non che ha chiesto di poter tornare a Roma per star vicino ai suoi due figli. Infine c’è Maddalena Corvaglia, altra ex velina di Striscia la Notizia, che in questo momento è uno dei presentatori di Scalo 76. Il prossimo anno il programma si amplierà: quest’anno era in onda il solo sabato, da settembre diventerà quotidiano. E cambierà il suo assetto: più musica durante la settimana e più talk al sabato, con approfondimenti e attualità. Vedremo.