E Sanpa laurea il tedesco Beerbaum

SAN PATRIGNANO (Rimini). Bella e convincente vittoria del cavaliere tedesco Ludger Beerbaum e Sundari (0/0; 34,02) nel Premio 7 «Antonveneta Abn Amro» della giornata conclusiva del Concorso ippico internazionale 11° Challenge Vincenzo Muccioli.
La prova, una mista riservata ai cavalli giovani di sette anni, ha esaltato le qualità di questa elegante Hannoveraner figlia di Stakkato - stallone presente quest'anno proprio a San Patrignano e in gara sotto la sella dell'amazzone tedesca Eva Maria Bitter -, imponendo una forte selezione sul campo. Dei 21 binomi partenti, infatti, solo cinque hanno concluso il primo giro senza commettere errori agli ostacoli, guadagnando così l'accesso al barrage. Alle spalle di Ludger Beerbaum si è piazzato il cavaliere ucraino Gregory Wathelet con Kover, un maschio Oldenburger da Calvaro (0/0; 34,51) e terzo posto per l'azzurro Juan Carlos Garcia con Mohikan de Keos, un Selle Français figlio del grande Diamant de Semilly (0/0; 34,86).