E il satellite manda in orbita anche gli stranieri

Roma Nuovi canali arrivano. Nel moltiplicarsi di pubblico interessato a singoli argomenti, Sky ha deciso di varare da oggi quattro nuovi canali: Babel, Easy Baby, Arturo e Wedding tv. A breve ne arriveranno altri, soprattutto di informazione, che porteranno a 12 canali Sky in più: da 93 a 105 (per un totale sul satellite di 400 disponibili).
Decisamente innovativo Babel, primo canale tv interamente offerto ai «nuovi italiani», cioè gli immigrati stranieri i quali, vivendo e lavorando nel nostro Paese, desiderano integrarsi sempre più. «Tre le direttrici di Babel - spiegano i responsabili Sky -: fornire una sorta di guida per conoscere la lingua, le leggi e il mondo del lavoro in Italia; offrire una finestra su usi, costumi, volti e storie di alcuni “nuovi italiani”; aprire una community on-line in cui, tra vecchi e nuovi italiani si possano condividere idee, riflessioni, nuove proposte». Per questo ogni giorno del palinsesto sarà dedicato a un Paese straniero, fra quelli dai quali principalmente giungono gli immigrati sul nostro territorio. Il lunedì toccherà all’America Latina, il martedì alla Romania, il mercoledì alle Filippine, il giovedì all’Albania, il venerdì all’Africa, il sabato all’Ucraina. Il meglio di quanto andato in onda nella settimana verrà infine proposto la domenica. Un magazine quotidiano tenuto in sei diverse lingue, e in onda tutti i giorni alle 20,30, sarà Babzine. E Parliamoci chiaro darà spazio alle domande degli immigrati. Approfondimenti su musica, cultura, sport e tradizioni gastronomiche in Visto da vicino. Tutti i possibili aggiornamenti legali sulle più dibattute questioni giuridiche, infine, in Un parere per tutti.
Dedicato al mondo dell’infanzia sarà invece il canale Easy baby. L’infanzia vista però dai genitori: 24 ore su 24 la nuova creatura Sky aiuterà mamme e papà che abbiano bisogno di suggerimenti e consigli per affrontare il mestiere più difficile del mondo. Dal concepimento alla nascita, dallo svezzamento alla crescita: tutte le tappe dell’«avventura» di educare un figlio saranno sostenute da rubriche tenute da medici, pediatri, psicologi, educatori con programmi quali Buongiorno dottore, NonSoloMamma, Pret-a-bebè. Le altre due novità firmate Sky saranno Arturo, canale generalista, ma in rosa - indirizzato cioè a un pubblico femminile - che riporterà in video vari volti amati come Enza Sampò, Maria Rita Parsi, Beppe Bigazzi, offrendo programmi sulla cucina (Bischeri e bischerate), sui viaggi (Laguna Blu), sui bambini (Slurp), sugli animali (Cani e gatti). Infine, il nuziale Wedding tv, canale destinato alla coppia in procinto di unirsi in matrimonio, e interamente concentrato sul’organizzazione di nozze da favola, lune di miele, nidi d’amore.