E Scaroni si scopre fan della Gelmini

«Mi pare che le riforme varate dal ministro Gelmini (nella foto) nel settore della scuola e dell’Università vadano nella giusta direzione». Così Paolo Scaroni, il ceo dell’Eni, intervenuto alla manifestazione Cortina InConTra, ha apprezzato il lavoro svolto dal ministro. «Nel campo dell’istruzione - ha detto Scaroni - qualche segnale positivo comincia a vedersi. Per troppi anni la scuola è stata soprattutto lo strumento per dar lavoro ai professori. Una scuola che promuove tutti, penalizzando i migliori e, come abbiamo visto, discriminando con voti fasulli gli studenti del Nord».