E Schifani si affida a Pantuso l’ex consigliere scaricato dal Pd

Lo ha voluto espressamente Renato Schifani. E la scelta è un segnale politico della battaglia per la legalità. L’avvocato Silvino Pantuso (Pd) è stato nominato dal presidente del Senato come consulente per la normativa sulle competenze delle autonomie locali per la nuova immigrazione. L’incarico sarà svolto a titolo gratuito, ha precisato Palazzo Madama. Tuttavia, in chiave bipartisan è stato sottolineato come il significato della decisione sia in realtà un richiamo alla trasparenza in politica, voluto da Schifani dopo una vicenda che in questi giorni è rimbalzata dalla Sicilia al dibattito politico nazionale. Dopo il reintegro di Gaspare Vitrano (Pd) nell’Assemblea regionale siciliana, in seguito alla revoca della sospensione scattata per gli arresti in un’inchiesta che lo vedeva accusato per una storia di tangenti, Pantuso si era trovato fuori dalla Regione. Ora l’avvocato che per un anno era stato sindaco di Monreale (dal giugno del ’98 al maggio del ’99) è stato «recuperato» da Schifani in nome della trasparenza politica e della legalità.