E la signora blocca il pusher con la cintura

I carabinieri erano in difficoltà, e lei non ci ha pensato due volte ad aiutarli. Così una donna, a Padova, ha bloccato uno spacciatore tunisino. È successo in centro: i militari, pur non in servizio, erano intervenuti dopo aver sorpreso il pusher spacciare dosi di eroina. L’extracomunitario ha tentato di divincolarsi con violenza dai militari. La donna prima ha chiesto a un passante la cintura dei pantaloni, poi ha aiutato i carabinieri ad «ammanettare» il pusher.