E sir Flanagan, capo delle forze dell’ordine, adesso è nei guai

Quando la vecchia Ruc nel 2001 era diventata Psni non aveva esitato a dichiarare che si trattava di un cambiamento inutile. «Ferirà l’amor proprio di molti uomini e non servirà ad attirare più cattolici nelle nostre file», aveva dichiarato senza timori sir Ronnie Flanagan, 52 anni, da 31 nella polizia nordirlandese. Come capo di entrambi i dipartimenti, quest’uomo è stato uno dei protagonisti della storia recente dell’Irlanda del Nord. Ha assistito a eventi che hanno cambiato la vita di cattolici e protestanti come l’accordo del Venerdì Santo e l’attentato di Omagh. Ma ha anche diretto la Sezione Speciale della Ruc negli anni in cui i suoi uomini hanno coperto i crimini dell’Uvf. In seguito alla diffusione del rapporto O’Loan, Flanagan ha dichiarato di non essere mai stato a conoscenza di episodi di corruzione sotto la sua gestione. Ieri sono state chieste le sue dimissioni\