E sui quotidiani l’Ulivo è esploso, riformisti a pezzi

Il titolo più apocalittico è quello del Riformista: «Esplode l’Ulivo, pane e cicoria per tutti». Occhiello: «Guerra nucleare». Per una volta d’accordo il manifesto: «Nella Fed è ormai guerra totale». «Rottura Prodi-Rutelli», titola La Repubblica. L’Unità lancia un accorato appello ai leader: «Gli elettori non capiscono: fermatevi». Liberazione non sembra dispiaciuta di vedere «i riformisti a pezzi». Ed Europa se la prende con Prodi: «Decide da solo» e trasforma l’Ulivo in un cartello tutto di sinistra, «da Fassino a Diliberto».

Annunci

Altri articoli