E sul verde l'eleganza è tecnica ma si accende di colori

Puntuale come ogni anno l'arrivo della primavera riporta sul green un esercito di agguerriti atleti muniti non solo dei ferri del mestiere, ma anche dei look più accattivanti della bella stagione. Tecnica ed eleganza sono le parole d'ordine per abiti e accessori, che devono essere pratici da indossare e belli da sfoggiare. Per lui vincono stile classico e modelli evergreen. Nel suo guardaroba: polo in piquet, gilet con scollo a «v», bermuda e pantaloni con o senza pinces in puro cotone o in materiali tecnici leggeri e talmente comodi da andare incontro al movimento. Accanto alle tinte unite tornano alla ribalta i quadrati e gli scozzesi. Per lei, invece, la bella stagione mostra le gambe, valorizza le linee ed esalta i colori.

È un'esplosione di gonne, gonne-pantalone e vestitini dai tagli corti e dalle forme slim. La palette dei colori si illumina con tinte accese: passa dall'arancio al viola, tocca il giallo e sfuma verso il bluette. I materiali sono rivoluzionarie microfibre trattate che conferiscono a ogni capo traspirabilità, rapida evaporazione ed effetto freschezza. Particolare non poco rilevante, si asciugano in tempi record: sia sotto la pioggia sia dopo il lavaggio.

CGS