E la tosse di Mineo diventa una notizia

Sarà la crisi economica, l’escursione termica giorno-notte, l’aria condizionata, il governo-rollercoaster che non fa mancare le notizie, l’affanno giornalistico di dover documentare un’epoca parlamentare piuttosto complicata, saranno le intercettazioni così asfissianti da rendicontare, oppure la sinistra così poco notiziabile. Sta di fatto che Corradino Mineo - icona del giornalismo militante di sinistra - è perseguitato ormai da giorni, durante le sue dirette su Rainews, da una tosse persistente. Ieri, dopo un accesso particolarmente violento, ha voluto rendere partecipi i telespettatori del suo malanno: «Questa tosse non vuole proprio passare». Tranquilli, ci penserà lui ad aggiornarci.