E Venezia aspetta Stone e Paltrow

Tra le star attese alla Mostra Hopkins, Scarlett Johansson, Demi Moore, Val Kilmer e Cage

Federica Brignoli

Le anticipazioni della Festa del Cinema di Roma rischiano davvero di distogliere l’attenzione dalla Mostra di Venezia che parte mercoledì? La presenza di Nicole Kidman a Roma sarà un brutto colpo per il Lido che però ha già pronti i suoi assi nella manica. A partire dal poker della serata inaugurale: mercoledì la madrina Isabella Ferrari aprirà l’edizione numero 63 della Mostra con il film The Black Dalia di De Palma. I primi a sfilare sul tappeto rosso del festival saranno Josh Hartnett, Scarlett Johansson, Aaron Eckhart ed Hilary Swank. Giovedì Ben Affleck (protagonista di Hollywoodland) dovrà spartirsi i clic dei fotografi con le bellissime di Infamous di McGrath: Sandra Bullock, Gwyneth Paltrow, Isabella Rossellini e Sigourney Weaver. Nicolas Cage arriverà a Venezia il primo settembre, (lo stesso giorno Juliette Binoche presenta Quelques jour en septembre). Cage, protagonista di World Trade Center di Oliver Stone, il 4 sarà di nuovo sotto i riflettori con The Wicher Man. E se non bastasse per Bobby di Estevez, il 5 sfileranno tre delle star più celebri di Hollywood: Sharon Stone, Anthony Hopkins e Demi Moore (anche se quest’ultima è in forse). Tra i grandi nomi anche il premio Oscar Rachel Weisz che con Hugh Jackman il 4 presenta The Fountain. Attesi alla Mostra pure Juliette Moore con Children of man di Alfonso Cuaron e Val Kilmer nel western polacco Summer of love. Il 7 approdano al Lido altre due star: Meryl Streep, con il Il Diavolo veste Prada di David Frankel ed Isabelle Huppert, protagonista di Nue propriété.
Il Lido sarà anche una vetrina per i registi: venerdì 1 debutta il primo film da regista di Ethan Hawke The Hottest State. Ad accompagnarlo ci saranno le attrici Laura Linney e Sonia Braga. Il 6 invece verrà consegnato a David Lynch il Leone d’oro alla carriera che con Laura Denn presenta il nuovo Inland Empire.
Per gli italiani Laura Morante il 2 settembre sarà accanto ad Alain Resnais in Private Fears in Public Places. Il 4 sfilerà in passerella tutto il cast del film di Tavaroli Non prendere impegni Stasera: Paola Cortellesi, Donatella Finocchiaro, Alessandro Gassman, Giorgio Tirabassi, Michela Cescon e Luca Zingaretti (che sarà anche alla Festa di Roma con A casa nostra di Francesca Comencini). Il giorno successivo ci sarà Sergio Castellitto in concorso con La stella che non c’era di Amelio, mentre sabato 9 in attesa dei verdetti verrà proiettato Quijote con Lucio Dalla e Alessandro Bergonzoni. Infine addirittura George Clooney sarebbe pronto a fare una scappata al Lido.