Ecco «Ai confini della realtà» Illustre antenato di «X Files»

Generazioni in erba cresciute a X Files, fanatici del paranormale, stappate le bottiglie conservate per Capodanno: atterra sul pianeta dvd lo storico serial tv Ai confini della realtà. Dnc consegna ai collezionisti una sontuosa opera antologica di un fenomeno di culto, distribuito in 5 stagioni, per 156 episodi realizzati a partire dal 1959. Per ora esce la prima stagione (cinque dischi per 36 episodi), ma per tutto l'anno si prevede una pioggia di cofanetti. Impossibile, per chi sulla testa ha qualche capello bianco, non ricordare quelle storie inquietanti e allucinate. La «quinta dimensione» è dietro l'angolo, e non chiede di meglio che essere raccontata: ovviamente, non senza il rigoroso epilogo del creatore Rod Serling. Trasmessa per la prima volta in America sul canale Cbs, la serie giunse in Italia nel 1962, e da quel momento, a più riprese, non abbandonò mai la scena. Il primo cofanetto offre audio in italiano e inglese mono, con sottotitoli italiani. Innumerevoli gli extra, dalle «pillole» di Rod Serling, alle curiosità per ogni episodio, e poi la versione alternativa della puntata pilota, episodi inediti, trailer, interviste ai registi.

AI CONFINI DELLA REALTÀ Dnc 65 Euro