ECCO LA CITTÀ CHE PIACE TANTO A VELTRONI

Sono circa 48 i centri sociali romani. Palazzi okkupati, tollerati, spesso vezzeggiati. Per la giunta Veltroni sono laboratori di cultura alternativa e non isole di illegalità. Altra piaga cittadina: il traffico e lo smog. Dal 1996 al 2004 l’uso dei mezzi pubblici è calato del 24%. Vista la carenza dei servizi pubblici il romano preferisce mettersi in coda e respirare un po’ di polveri sottili. Il tutto a fianco di un vero e proprio esercito di venditori ambulanti: un suk in pieno centro dove si comprano calzini, cappelli, dvd, occhiali, fiori. E i nomadi? Dal 2001 è boom. Per l’Opera nomadi sono passati da 10 a 15mila