Ecco la Ferrari con il buco La Bmw: il titolo è cosa loro

Montmelò. Oggi sapremo se la rossa F2008 (con il buco sul musetto che ne aumenta l’aderenza) è davvero quel ben di dio motoristico di cui si è a lungo parlato. Gli ultimi test, svolti proprio qui a Barcellona, dicono di sì, e i due ragazzi della Bmw, Kubica ed Heidfeld, ne sono convinti: «Il mondiale se lo giocheranno Raikkonen e Massa». Come a dire: la Bmw ha raggiunto la McLaren-Mercedes, non le rosse. Hamilton giura di aver risolto i suoi problemi e che i troppi soldi non lo hanno appannato. Questo mentre la Fia di Max Mosley vara la campagna anti razzismo nei motori, seguita agli insulti indirizzati a Lewis nel febbraio scorso ad opera dei tifosi di Alonso. «Non ci saranno più problemi» è sicuro Hamilton. «Il razzismo va condannato – ha aggiunto Massa – ma bisogna vedere se gli insulti di febbraio erano razzismo o scherzi di carnevale». Intanto, in Giordania, in occasione della tappa del mondiale rally, Mosley ha fatto la sua prima apparizione ufficiale dopo lo scandalo sadomaso: a un party dei reali. Pare siano andati la metà degli invitati previsti.