Ecco l’etno-jazz alla siciliana

«CiuriciuriJazz. La Sicilia incontra il mondo». è il titolo del progetto musicale che Santi Scarcella presenterà domani alle 21 al Teatro dell’Angelo. Il concerto si propone di fondere strumenti, sonorità e melodie mediterranee, con ritmi jazz, dialogando con musicisti di nazionalità differente, a dimostrazione della volontà di contaminare il proprio materiale con altre culture. «CiuriciuriJazz» è allo stesso tempo rock, funky, soul e, mediante l’utilizzo di strumenti popolari, quali la zampogna, il friscaletto, il marranzano, acquisisce anche una connotazione etnica. Lo spettacolo vedrà la partecipazione di Daniele Perrone protagonista di «Baaria» di Tornatore.