Ecco il «low cost» dello spettacolo

Mostre, concerti e spettacoli: la cultura per i giovani è «scontata». Sono molte, infatti, le promozioni per studenti. Si comincia dalla musica. Oltre all’Istituzione Universitaria Concerti - che per gli studenti della Sapienza è gratuita e a prezzo ridotto per quelli di altri atenei romani e per under 30 - l’Auditorium Parco della Musica propone riduzioni per ragazzi fino a ventisei anni. L’offerta aumenta passando ai teatri. Quasi tutti propongono biglietti e abbonamenti a prezzo agevolato per under 26. Tra gli altri, Eliseo, Piccolo Eliseo, Quirino, Valle, Ambra Jovinelli, Argentina - fino a 25 anni - Parioli, per under 18 e studenti. Agis Lazio anche quest’anno propone «Teatro Trenta e lode», che consente agli studenti di acquistare a prezzo ridotto biglietti per tutti i teatri in botteghini interni agli atenei. Sconti pure per eventi speciali. RomaEuropa Festival, dal 27 settembre, offre biglietti ridotti a under 26 e universitari. Infine, l’arte: l’ingresso nei musei comunali è gratuito per studenti e universitari - solo per talune facoltà - e a tariffa ridotta fino a 25 anni.