Ecco Nebtrenko e Villazòn Duo di talento, futuro certo

Uno vede la loro pubblicità e si aspetta che intonino da un momento all'altro «Siamo la coppia più bella del mondo»; invece cantano teatro d'opera; e fanno bene, perché lui ha straordinari la voce, l'impeto e la capacità di dire le parole e le frasi, lei ha la quantità e la qualità di voce, di tecnica e di bellezza fisica per impersonare la cantante moderna di alto standard. Il loro disco di duetti sembra un po' inciso da ciascuno a casa propria, per la sincronia sfuggente con l'orchestra diretta da Nicola Luisotti, e ha il difetto di un canto talora strascicato nel portare la voce da una nota all'altra e pieno d'enfasi, ma ha il pregio di offrire la voglia di cantare della giovinezza ben predestinata.

Anna Nebtrenko e Rolando Villazón Duetti da opere. (Deutsche Grammophon, CD 4776457)