Ecco il peggior Natale anche se è già primavera

Ci sono film che, per un motivo o per l'altro, creano subito empatia con il pubblico, lo conquistano, lo spingono a chiederne almeno un seguito. È capitato con la commedia italiana La peggior settimana della mia vita, nella quale Fabio De Luigi impersonava un imbranato promesso sposo (di Cristiana Capotondi) che, a una settimana dalle nozze, ne combinava involontariamente di ogni dove a danno della famiglia dei futuri suoceri. Un modo simpatico per andare oltre la solita pellicola in rosa andando a pescare dagli anglosassoni. Il successo nelle sale ha spinto all'inevitabile sequel, ribattezzato Il peggior Natale della mia vita (Warner), ora uscito in dvd e bluray. Gressoney, vigilia di Natale. L'imprenditore Diego Abatantuono ospita nel suo castello il vice Antonio Catania che si presenta con moglie, figlia ed il genero sempre più maldestro e combina guai. Visto il freddo dei giorni passati, sembra un film di stagione.