Ecco le prime piogge che spaventano solo il gazebo del Pd

Torna la pioggia. Poca, leggera, concentrata in mezza mattinata con qualche acquazzone, ma almeno sufficiente a rinfrescare definitivamente la cappa di calore dalla Liguria. Solo il Pd di Recco, probabilmente per giocarsi la carta del «governo ladro», annuncia che il previsto gazebo di piazza San Giovanni potrebbe essere spostato sotto i portici causa forti temporali. Oggi si alzerà anche un po’ il vento, che se da un lato sposterà rapidamente la perturbazione, dall’altro «pulirà» l’aria che nei giorni scorsi aveva persino fatto registrare qualche campanello d’allarme nei valori dell’inquinamento.
Le previsioni regalano comunque motivi di ottimismo per tutto il fine settimana con sole e temperature alte quanto basta per godersi ancora il mare. Anzi, per domani il termometro potrebbe salire nuovamente verso quota 30 gradi nelle ore di punta, ma con tasso di umidità molto al di sotto di quello registrato recentemente. Tanto che addirittura la temperatura reale sarà superiore a quella percepita. Anche lunedì riaprirà la settimana all’insegna del bel tempo, mentre qualche nuvola di passaggio potrebbe provocare fastidiose ma brevi piogge anche nelle giornate di martedì e mercoledì, soprattutto nelle ore centrali delle giornate.
Situazione tutto sommato incoraggiante in Liguria, visto che le stesse perturbazioni porteranno temporali sul Nord Italia e cali più sostenuti delle temperature.