Ecco la prova: i poveri hanno pagato più tasse

Contribuenti (in genere precari, part-time o pensionati a basso reddito) che dovrebbero essere esenti, sono stati «bastonati» con l’addebito dell’acconto Irpef. Nella pensione o nel salario di marzo si sono ritrovati addebitato il 30% dell’addizionale comunale per il 2007. Il problema è scoppiato a Bologna, ma secondo le stime Uil riguarda 149 comuni in Italia fra cui 14 comuni capoluogo: per esempio Torino, Perugia, Siena, Novara, Pavia. Solo a Bologna il problema riguarda circa 70mila contribuenti.