Ecco la svolta funky di Mietta «spalleggiata» dai Neri per caso

«Mi vedrete ballare un sensuale tango!» promette Mietta a poche ore dal concerto del Piper (questa sera alle 22). Sembrano davvero lontani i tempi delle zuccherose strofe di Vattene amore, del «trottolino amoroso», del tormentone «tututu/tatata» cantanto a doppia voce con Amedeo Minghi sul palco di Sanremo nel ’90, dove una giovanissima Giovanna Miglietta faceva il suo esordio nella musica italiana che conta. Oggi Mietta è una cantante tutta grinta. È rock, è funky soprattutto, aiutata da quella voce potente e molto nera che madre natura le ha regalato. Sul palco del Piper, location per antonomasia della dolce vita e delle belle notti capitoline, ci saranno quattro ballerini dello Ials di Roma, l’Istituto addestramento lavoratori dello spettacolo, che danzeranno con l’artista; perché una passione della bella Mietta è proprio la danza. «Ho studiato ballo quando sono arrivata a Roma - spiega - non faccio differenza tra la classica e la danza contemporanea. Come nella musica adoro tutto, senza preclusioni». Ballerina a sorpresa, dunque, al Piper ospiti speciali dello show di Mietta saranno i Neri per caso che, ci scommettiamo, esalteranno le capacità vocali soul della cantante. Una delle canzoni che proporrà la bella artista pugliese sarà Baciami adesso con la quale ha partecipato a Sanremo, e che ha creato scalpore per il video clip dove Mietta bacia per tre minuti Vittorio De Franceschi, ex concorrente de L'isola dei famosi. «È stato tutto naturale, lui è un bellissimo ragazzo - dice divertita - Per certi versi però è stato difficile perché eravamo davanti a molte persone. Ma in quel momento ho fatto l’attrice e lui l’attore». Già, perché Mietta è anche un’ottima attrice (La piovra 8, e Donne di mafia), una donna di carattere che sa quel che vuole e come ottenerlo. Attualmente il nuovo singolo molto programmato dalle radio è Direzioni opposte, un brano fresco e ritmato, unica ballata di un album Con il sole nelle mani (uscito a fine febbraio), che è fortemente funky. Sul palco del Piper con Mietta sarà una band di sette elementi.