Adidas corre a Francoforte

Giornata senza grosse novità nelle Borse mondiali. In Europa i risultati aziendali e le nuove tensioni nei prezzi del greggio hanno permesso agli indici azionari di chiudere intorno ai livelli di lunedì. Modeste limature hanno accusato Londra e Parigi, ma perdite più consistenti si sono avute per Zurigo e Madrid. Bene i petroliferi, con Total, Royal Dutch e Shell in rialzo di oltre l’1%. Il report positivo su Peugeot ha fatto crescere la quotazione a Parigi del 2,8%. A Francoforte in calo Bmw (meno 1,5%), mentre cresce Adidas (più 2,7%). Il pressing di Barclays su Abn Amro ha fatto salire la quotazione di quest’ultima di oltre il 3%. Giornata fiacca a New York, dove i conti trimestrali hanno fatto decollare Johnson & Johnson del 2,8%, Coca-Cola del 2% e Ibm dell’1,2%.