Ai tedeschi di Db piace l'Italia


Anche se l'economia italiana viene considerata negativamente dalla Bundesbank tedesca, Deutsche Bank (Db), la maggiore banca privata della Germania, nel nostro Paese continua a crescere. L'anno scorso, in controtendenza rispetto al mercato, ha aumentato di 500 unità il parco dei promotori finanziari e di 200 i dipendenti. Ieri l'ultima mossa. Il lancio di un nuovo concetto di banca, Deutsche Bank Easy, online e senza spese, che vuole arrivare in un anno a un totale di 2 milioni di clienti. Deutsche Bank Easy, che non diventerà una società separata dalla casa madre, punta a una posizione di leadership nel settore consumer banking. Easy offrirà finanziamenti, conti di deposito, carte , assicurazioni e Internet banking, per quella che i vertici del gruppo hanno definito «una gamma di prodotti completa rispetto ai tradizionali competitor». La nuova «banca leggera» potrà anche contare su 140 sportelli e financial shops.