Alitalia lima la risposta per Etihad

Week end di lavoro tra i soci di Alitalia per mettere a punto le risposte da presentare ad Etihad entro i primi giorni della prossima settimana. Il ministro dei trasporti Maurizio Lupi ha annunciato che a giorni verrà approvato il piano nazionale degli aeroporti, con una norma sulla liberalizzazione di Linate. Il lavoro è ora concentrato sul nodo del debito, con le banche in prima linea per raggiungere una posizione condivisa. Dopodichè toccherà ai sindacati, che però stanno perdendo la pazienza, perché non ancora convocatii. Ma è un confronto impietoso quello tra Alitalia e gli altri vettori europei che emerge dai dati contenuti di uno studio del Comitato degli iscritti personale di terra Alitalia di Fiumicino della Filt Cgil: ricavi per prodotto ai minimi rispetto alle altre compagnie aeree tradizionali europee, fatturato per passeggero appena la metà delle concorrenti, fatturato per aeromobile fino a quasi un quarto di altre compagnie.