Alitalia, Salvini avvisa Tria: "Ora rispetti il contratto"

Il ministro dell'Interno contro quello dell'Economia: "Su Alitalia deve rispettare il contratto di governo"

"Tria deve rispettare il contratto di governo". Dopo lo scontro tra il ministero dell'Economia e Luigi Di Maio per il piano di rilancio di Alitalia, pure Matteo Salvini bacchetta Giovanni Tria, reo di attenersi poco all'accordo firmato da Movimento 5 Stelle e Lega prima di formare il governo.

"La soluzione di Di Maio mi sembra una buona soluzione", dice il ministro dell'Interno e vicepremier parlando della possibilità di formare una "newsco" partecipata al 15% dal Tesoro, "Il matrimonio tra Alitalia e Ferrovie è una via percorribilissima, se ci si riesce". Poi l'affondto contro il ministro dell'Economia: "Deve fare quello che dice il contratto di governo: o deve rispettare lui come lo rispettiamo noi tutti", ha incalzato Salvini in un'intervista al Messaggero, "Nel contratto c'è scritto, a chiare lettere, che ci impegniamo con tutta la nostra determinazione per il rilancio di Alitalia. Se remiamo tutti nella stessa direzione anche su questo, riusciamo a cambiare l'Italia come abbiamo promesso ai cittadini e loro si so no fidati di noi. Non vanno delusi, anche perché le nostre ricette, comprese quelle sulla compagnia aerea, non saranno tutte perfette ma secondo me sono le più adatte e noi ci crediamo".

Commenti

timpidigunti

Dom, 14/10/2018 - 13:12

VIRUS ???

petra

Dom, 14/10/2018 - 14:14

Salvini sempre più devoto a Di Maio. Ma come farebbe Alitalia a diventare una newco in attivo, se finora tutte le compagnie che si erano interessate all'eventuale acquisto, l'hanno rifiutata, se non a patto di licenziamentidi 3-4mila persone?

Duka

Dom, 14/10/2018 - 15:19

Tria dovrà rispettare il contratto che è una vostra cosa 5Stalle+Lega, ma lei sig. Salvini DEVE rispettare le promesse fatte agli italiani; tutte non solo un pezzo altrimenti passerà alla storia come uno dei tanti BAUSCIA della repubblica.

Happy1937

Dom, 14/10/2018 - 17:04

Un contratto che prevede la rovina del Paese.

Massimo Bernieri

Dom, 14/10/2018 - 17:59

Tria,si metterà a stampare i soldi come nel film di Totò"la banda degli onesti"

Marguerite

Dom, 14/10/2018 - 18:46

SALVINI COMUNISTA !!!!

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Dom, 14/10/2018 - 19:31

Ricordiamoci che i governi comunisti/pidioti, da Mortadella in poi, hanno sempre avuto l'entusiastico appoggio dell'Europa perche' hanno permesso il saccheggio a prezzi fallimentari dell'industria di Stato italiana, pagata per decenni dai contribuenti. Il problema non e' tanto che la newco sia gestita dallo Stato, bensi' che si gestita bene: finche' Alitalia manterra' in organico la valanga di raccomandati, parenti di ministri, figlie di cardinali romani, amichetti di parlamentari ecc. ai quali occorre corrispondere retribuzioni stellari non si vedra' la fine del tunnel.

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 14/10/2018 - 19:32

Ma Salvini lo sa cosa c'era scritto sul contratto in merito alla c.d. 'pensioni d'oro'? 3.500€ o 5.000€? Se lo ricordi se non vuole avere una sorpresa alla prossima 'tornata'.