Amazon assume gli ex di Tiscali

Il servizio clienti di Amazon in Italia parla in sardo. Pochi giorni fa è stato inaugurato ufficialmente, a Cagliari, il Customer Service che, a regime nel 2018, occuperà fino a 500 persone. In totale 2.700 metri quadri, attivo 7 giorni alla settimana. E dunque tutti gli investimenti fatti in infrastutture per le telecomunicazioni da Tiscali e da altre società minori che avevano l'obiettivo di trasformare la Sardegna nella Silicon Valley italiana, alla fine, non sono andati perduti. Come del resto i dipendenti dell'Internet provider fondato da Renato Soru, alcuni dei quali sono riusciti a trovare nel Customer Center grazie ad Amazon un nuovo posto di lavoro. Per ora i dipendenti sono 200. È dunque possibile fare domanda di impiego consultando il sito Amazon.