Gli argentini studiano il rilancio per espugnare l'aeroporto di Pisa

Corporacion America studia la spalla per conquistare l'aeroporto di Pisa, dopo che sabato il patto di sindacato di Sat, , come aveva già fatto il cda, ha bocciato l'Opa presentata dallo stesso gruppo argentino perché troppo bassa. Nei prossimi giorni il magnate Eduardo Eurnekian potrebbe infatti decidere un rilancio, così da vincere le residue resistenze del governatore della Toscana, Enrico Rossi, titolare del 16,8% di Sat. Se l'operazione riuscirà, Corporacion America arriverebbe a un passo dalla maggioranza di Sat (di cui ha il 28%) e potrebbe dare vita al progetto di integrazione con lo scalo di Firenze.