Arriva la stangata Imu e Tasi: ecco chi paga

Arriva la stangata di Imu e Tasi. Entro il 17 dicembre i proprietari degli immobili dovranno aprire il portafoglio e versare le imposte locali: salasso da 10 miliardi

Arriva la stangata di Imu e Tasi. Entro il 17 dicembre i proprietari degli immobili dovranno aprire il portafoglio e versare le imposte locali. In pochi giorni gli italiani verseranno circa 10 miliardi. In questo momento non sono previsti aumenti, ma attenzione al 2019. Dal prossimo anno infatti potrebbe essere riattivata la leva fiscale che dà l'opportunità ai Comuni di poter aumentare le tasse locali. L'Imu e la Tasi non sono dovute comunque sull'abitazione principale e anche sulle pertinenze come ad esempio i box, le cantine o i solai per tutte le case che rientrano all'interno di alcuni parametri catastali. Sarà obbligatorio invece il versamento per tutte le abitazioni principali considerate di "maggior pregio" come quelle di categoria A1, A8 e A9.

L'Imu inoltre riguarda tutti i proprietari di immobili usati come seconde case, ma anche i fabbricati affittati o gli sfitti. L'Imu, va ricordato, si paga anche sugli immobili in uso gratuito. L'Imu e la Tasi inoltre doivranno essere pagate andche per i negozi, gli uffici e i capannoni industriali. La Tasi è anche pagata dagli inquilini per le case in affitto. Insomma prima di Natale scatterà la mazzata fiscale su chi ha una casa. Nell'attesa degli aumenti che potrebbero arrivare già a partire dal prossimo anno...

Commenti
Ritratto di .kuFu'.

.kuFu'.

Lun, 03/12/2018 - 14:19

a dicembre arrivano i soldi per lo shopping per i PARASSITI dei CARROZZONI LOCALI, comuni provincie regioni... ADOTTA UN PARASSITA ANCHE TU, paga limu

cir

Lun, 03/12/2018 - 14:39

dove sta il problema ??? l'aver costruito una casa in un contesto sociale ha fatto si che la rete dei servizi , quali fognature , acqua potabile ,strade e illuminazioni si siano attivate per rendere accessibilita' al bene in questione. e' giusto concorrere nella gestione economica . Sprechi a parte.

Zizzigo

Lun, 03/12/2018 - 16:45

L'IMU e la TASI si pagano anche sui ruderi degli edifici distrutti dagli abusivi... che lo stato non ha voluto sgomberare, una giustizia tutta italiana! si paga perché non si possiede più nulla!

sparviero51

Lun, 03/12/2018 - 17:45

IMU PIZZO DI REGIME !!!

Altoviti

Lun, 03/12/2018 - 18:05

@ "cir": il problema sta che la tassa sul patrimonio è anti-costituzionale. I servizi come foganture e acqua potabile si sono pagati al momento dell'allaccio e dunque dopo si pagano solo i consumi e tutto questo non rientra nell'IMU o nella TASI. Il fatto sta che i comuni pagano 7 o 8 volte il prezzo quando fanno un applato perché c'è gente che ci mangia. Prima non c'erano queste tasse e le strade c'erano come l'acqua e le fognature...Anzi funzionava tutto meglio.

bremen600

Lun, 03/12/2018 - 18:17

le tasse si pagano se si hanno i soldi.

leopard73

Lun, 03/12/2018 - 18:30

OGNI GOVERNO FA QUELLO CHE GLI PARE AVANTI CON AUMENTI DI CONTINNUO, FORSE DOVREMMO IMPARARE DAI FRANCESI!! ANCHE NOI poveri imbecilli spremuti come limoni.

cir

Lun, 03/12/2018 - 18:51

Altoviti : non e' una tassa sul patrimonio anche se e' percepita come tale .Vero che al atto della costruzione si paga l'urbanizzazione che copre delle spese di allacciamento ai servizi su indicati , ma poi si pagano i costi della gestione . La pulizia delle strade , le buche da riparare , la neve d' inverno ,( parlo per il mio paese) l' illuminazione sono costi che devono uscire da chi ci vive o che ha un bene nel paese.Chiaro che ci sono storture enormi quando i costi sono gonfiati , ma il male sta in quello . Non nella tassa in se. Se poi un municipio per mettere una palina o fare un marciapiede del costo di 1500 euro deve fare una gara d' appalto .. i costi sono gia' lievitati prima di cominciare.

peter46

Lun, 03/12/2018 - 19:47

Grilli...a lei risulta che pagato già l'acconto con le aliquote che anche berlù ha votato,monti e letta imperanti,il saldo dovrà essere pagato con aliquote maggiorate per quest'anno?Sembra di no..che 'stangata' del ca...volo dunque?Salasso da 10 miliardi?Non li aveva forse messo da parte i contanti anche lei x il saldo?Piuttosto... terrorismo fiscale con quel titolo e speri bene che qualche lettore non si 'sia procurato' n'infarto,se d'una certa età,che anche se il periodo è proprio questo,niente 'arance' in........

CALISESI MAURO

Lun, 03/12/2018 - 20:08

Anche qesto un articolo farlocco, l'articolo cita una stangata fiscale , ma ammette che non ci sara' nessun aumento dall'anno passato quindi e' un articolo propaganda .. mxxxxxa come siete messi male dalle parti di arcore:))

CALISESI MAURO

Lun, 03/12/2018 - 20:13

cir ha ragione, aggiungerei che a parte nuclei famigliari veramente sofferenti l'Imi in maniera leggera dovrebbe essere pagata anche ai possessori di prima casa, garantisco che ci sono i soldi per pagare 2 /300 euro annui ... i ristoranti sono pieni, itagliani grandi sganascatori di maccheroni.. tutti senza figli piccoli e chiaccheroni senza costrutto, un popolo esangue finito senza speranza.

peter46

Lun, 03/12/2018 - 20:43

cir...Altoviti...o Altoviti...cir,sarebbe proprio il caso di dare informazioni sull'effettivo significato delle 2 sigle in oggetto e senza creare confusione,o no?Che si pagassero,pre 2012,allacciamento per i servizi e che gli stessi funzionassero poi anche senza specifiche tassazioni,d'accordo,ma...Tasi(tassa sui servizi indivisibili)=serve(da anni ormai)per pagare vigilanza,cimiteri,manutenzione,illuminazione strade e verde pubblico,protezione civile e tutela edifici ed aree COMUNALI.Imu x ora non ha una 'specifica destinazione' quindi si può benissimo considerare 'imposta patrimoniale' anche se senza specifica 'denominazione',salvo...vs notizie più pertinenti in merito.NB:Scusate se fra le 2 'presunzioni' ho cercato la 'quadra' x evitarvi 'botte da orbi'...

FRANGIUS

Lun, 03/12/2018 - 21:01

FRANCO GRILLI:SCOMMETTO CHE LA STANGATA SULL'IMU L'HA FATTA QUESTO GOVERNO ! E POI VI LAMENTATE SE VI CHIAMANO PENNIVENDOLI !

peter46

Lun, 03/12/2018 - 21:52

CALISESI...e che ca...volo...togliamo la soddisfazione a Berlù e suoi dipendenti forzitalioti di poter continuare a 'intrattenere' i loro ultimi rimanenti con la litania dell"abbiamo evitato l'appioppo dell'imu sulla 1° casa" stando con Monti e Letta al governo?E senza 'allargarsi' perchè non bisogna di certo far sapere che si sono abbassati i pantaloni invece con quello sc.,.... aumento degli estimi catastali che hanno triplicato l'importo sulle 2° case,che solo 'sfigati' 5stellati non posseggono,o in parte,se le statistiche dicono che la 2°casa è nel possesso dell'85% degl'Italiani?E che i comuni dai 7miliardi pre 2012 sono passati ad incassarne 23 di miliardi...e si lamentano ancora?Questa sì che era 'patrimoniale' se lo stato allora si tenne una parte del malloppo.

maria angela gobbi

Lun, 03/12/2018 - 22:04

da qualche parte c'era scritto che lo stato,o la nazione,o il governo,o chissachi avrebbe difeso il Paesaggio(ah ah) e IL RISPARMIO AH AH AH Il risparmio dei nostri avi consisteva proprio nel farsi la casa. Capirai che affare.meglio oro o diamanti o godersi la vita senza risparmiare.Quanto alle strade,ben tenute???? andate nelle periferie di certi paesi e contate le buche,le lampade,le immondizie

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 03/12/2018 - 23:06

Te credo che a scuola vogliono imporre l'inno nazionale come preghiera mattutina sennò chi ci crede più ai valori del Bel Paese.

cir

Lun, 03/12/2018 - 23:30

peter46: centra un bel nulla il significato delle due sigle. il problema e' che siamo in una societa' zoppa e senza senso . affidiamo come dei deficienti agli imprenditori il compito dell economia reale , i quali fanno solo escusivamente i loro interessi immediati. Affidiamo alla finanza internazionale e mondialista il compito della ricchezza virtuale , la quale regge solo se quelli sottostanti popolini corrono freneticamente per un tozzo di pane , e nulla viene concesso al luogo dove si deve vivere.

Altoviti

Mar, 04/12/2018 - 00:07

@ "cir". L'Imu è la figli dell'ICI, figli dell'ISI (imposta straordinaria sugli immobili) ossia è una patrimoniale perché non corrisponde a nessun servizio ma si basa sul valore dell'immobile. Poi se servisse per dei servizi dovrebbero pagarla tutti invece di fare gravare questa tassa unicamente sulle seconde case perché chi consuma le strade è proprio chi ci vive tutto l'anno. Sarebbe più equa una tassa bassa per tutti che un esproprio per pochi.

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Mar, 04/12/2018 - 08:06

giusto altrimenti i fannulloni come riceveranno il reddito elargito dal governo

SpellStone

Mar, 04/12/2018 - 08:06

PERCHE' IL TITOLO DICE CHE ARRIVA LA STANGATA E POI L'ARTICOLO DICE CHE NON CAMBIA NULLA RISPETTO ALL'ANNO PRIMA? SE NON CAMBIA NULLA NON E' UNA STANGATA...

Gion49

Mar, 04/12/2018 - 10:05

Da Monti a Renzi rapine a mano armata sulle case. Entrambi hanno demolito l'edilizia, settore trainante del paese.

cir

Mar, 04/12/2018 - 10:13

Altoviti: che l' imu vada pagata da tutti anche in minima parte sono d' accordo. ma il parametro per definirne il costo resta sempre conflittuoso in ogni caso, come tutti i confini decisionali.