Banca Etruria è insolvente. Gli atti alla procura di Arezzo

Il Tribunale fallimentare di Arezzo ha depositato la sentenza con cui dichiara lo stato di insolvenza della vecchia Banca Etruria e respinge il ricorso di incostituzionalità del decreto sulla risoluzione presentato dagli avvocati dell’ex presidente Lorenzo Rosi

Banca Etruria è ufficialmente insolvente. Lo ha stabilito il Tribunale fallimentare di Arezzo, che ha depositato la sentenza con cui dichiara lo stato della vecchia Banca Etruria e respinge il ricorso di incostituzionalità del decreto sulla risoluzione presentato dagli avvocati dell’ex presidente Lorenzo Rosi. Le motivazioni della sentenza accolgono la richiesta di insolvenza formulata dal commissario liquidatore della banca, Giuseppe Santoni. La dichiarazione di insolvenza è il passaggio indispensabile per ipotizzare il reato di bancarotta fraudolenta nei confronti degli ex amministratori della banca finita in risoluzione nel novembre scorso: l'ex presidente Lorenzo Rosi e i due ex vicepresidenti, Alfredo Berni e Pierluigi Boschi (padre del ministro delle Riforme). La richiesta del commissario liquidatore nel corso dell’udienza che si è svolta lunedì scorso aveva ricevuto il sostegno dei pubblici ministeri.

"Una decisione importantissima - afferma il Codacons - che apre ora la strada al procedimento per bancarotta fraudolenta nei confronti degli ultimi amministratori della banca. Non appena la Procura di Arezzo aprirà il fascicolo per il reato di bancarotta fraudolenta, il Codacons si costituirà parte offesa nel procedimento, a tutela degli investitori dell’istituto di credito - spiega il presidente Carlo Rienzi - Offriremo inoltre assistenza legale a tutti i risparmiatori di Banca Etruria che hanno visto azzerato il valore delle proprie obbligazioni a seguito del decreto salva-banche, per costituirsi parte offesa nell’indagine e chiedere in tale contesto il risarcimento dei danni patrimoniali subiti". Secondo i dati del Codacons "sono già più di 2000 infatti i piccoli risparmiatori di Banca Etruria che finora si sono rivolti" all’associazione "per avviare iniziative legali finalizzate ad ottenere il rimborso dei soldi persi a causa del salvataggio dell’istituto".

"Renzi ha preferito blindare la Boschi e lasciare al proprio destino i cittadini truffati da banca Etruria e da altri istituti - dichiara il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri -. Nessuna garanzia reale sui rimborsi. Il provvedimento varato dal governo non da alcuna risposta a coloro che sono stati ridotti sul lastrico. Evidentemente i conflitti di interesse, le responsabilità di membri del governo e di loro familiari, le ambiguità di Renzi e dei suoi amici del mondo della finanza hanno portato a questa scelta intollerabile. La gente massacrata da autentici speculatori resta senza alcuna risposta e garanzia. Anche perché le procedure di rimborso non sono state avviate in alcun modo. È una vergogna quanto accade prosegue il senatore -. Chiediamo risposte immediate a tutela di chi ha subito un danno così grande".

Si dice preoccupata anche Cgil Toscana. "Molte associazioni - si legge in una nota - soprattutto quelle dei consumatori, sono fortemente e giustamente preoccupate per la sorte dei risparmi delle 130.000 famiglie coinvolte nel caso Banca Etruria, risparmi accumulati nel tempo e con non pochi sacrifici. La Cgil è in attesa che la politica reintervenga rapidamente per risolvere definitivamente il problema - da censurare la scelta del governo di non affrontarlo nel Consiglio dei ministri di ieri- e che la magistratura individui e punisca chi ha portato la banca al fallimento".

Annunci
Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 11/02/2016 - 12:04

La nostra MD (???!!!!) sinistroide e demagogica sarebbe capace anche in questo caso di evidente bancarotta fraudolenta (per non parlare di vera e propria associazione a delinquere finalizzata alla truffa) di applicare agli imputati il famoso teorema: POTEVANO NON SAPERE.....e tutti vissero felici (cda) e truffati (risparmiatori).

guerrinofe

Gio, 11/02/2016 - 12:10

Senza l'intervento dei media ,anche questa magagna passava inosservata! LORO perö hanno la coscienza tranquilla e contano fiduciosi nella magistrature per uscirne ,come al solito , con congruo risarcimento! affair a suivre...

Fjr

Gio, 11/02/2016 - 12:14

Ma la Boschi dove è finita?L'hanno messa sotto naftalina?

gianni.g699

Gio, 11/02/2016 - 12:21

ma noooo !!!

Ritratto di dlux

dlux

Gio, 11/02/2016 - 12:25

Sì, ma hanno già provveduto a bloccare cautelativamente i conti e le proprietà dei nostri amici (si fa per dire)? Quelli son capaci, se non l'hanno già fatto, di far sparire tutto in un secondo...

Ritratto di dlux

dlux

Gio, 11/02/2016 - 12:29

Chissà l'illustre figlia di cotanto illustre padre come commenterà il fatto...."C'è una campagna mediatica e denigratoria nei miei confronti e nei confronti della mia famiglia". E il parlamento, complice, giù a piangere malsane lacrime di compassione...

vince50_19

Gio, 11/02/2016 - 12:38

Vista l'aria che tira, mi sembra il meno. Bisognerebbe controllare anche il comportamento dell'Isvap (B.d'I.) in questa faccenda. Non basta scrivere due righe per sentirsi la coscienza a posto, come non fosse accaduto nulla o quasi. Chiedo ancora: Boschi figlia nulla sapeva che una multa avuta dal padre era legata ad un'inchiesta iniziata nel 2010 e condotta dal procuratore Rossi che aveva fatto anche perquisire LA CASA DOVE LA BOSCHI RISIEDEVA CON IL PADRE? Tutto normale questo? Può governare l'Italia un ministro che non sa quello che succede nella casa dove abita? Non è che fece come le tre scimmiette "Io non vedo, non sento, non parlo"? Vediamo quanto resisterà attaccata alla cadrega. Certo superare alf_ghano non è facile, però tentar non nuoce...

unosolo

Gio, 11/02/2016 - 12:47

personalmente mi porgo una sola domanda : contano le sentenze della Corte Costituzionale ? se contano veramente che deve esigere l'applicazione ? ancora conta più un governo o la Corte Costituzionale ? se conta di più il governo la Corte Costituzionale a cosa serve ? questo so che non rientra nella discussione ma questo governo ha emesso decreti a danno di tutti i cittadini non solo sugli azionisti ma anche sui pensionati , anche qui se esce una sentenza di condanna un decreto del CDM annullerebbe tutto come la sentenza della corte costituzionale.

glasnost

Gio, 11/02/2016 - 13:02

L' unico vero banchiere in Italia è Ennio Doris. Guardate come viene gestita quella banca e quali sono i suoi fondamentali! Gli altri sono tutti ometti del regime cattocomunista, che stanno in quelle posizioni solo perché sostenuti dal partito che foraggiano. Ma i risultati si vedono.... Chissà se cominceranno a vederli anche i loro clienti?

acam

Gio, 11/02/2016 - 13:15

unosolo Gio, 11/02/2016 - 12:47 mi chiedo perché questo nome, i tuoi busillis sono molto comuni, la risposta una sola, mi diceva un avvocato ormai trapassato anni fa, era molto bravo e diceva, che l'opera di architettura più complessa è lo stesso codice civile. Ci chiediamo il perché e ciò sta tutto nella sua esposizione busillosa, non da ragione ne torto a nessuno, perché se non fosse così, attaccabile e controvertibile da tutte le parti, non potrebbe fare giustizia è per questo che si ricorre ai giudizi di cassazione che pe definizione è preposta a cassare sempre che esistano i presupposti per farlo, altrimenti vige il Menga, per cui chi l'ha in cu... se lo tenga.

kondor

Gio, 11/02/2016 - 13:21

SAI COSA GLIENE FREGA IL PUFFO TOSCANO E LA BELLA DOORMENTATA HANNO BLINDATO A SUO TEMPO CONSAPEVOLI DEL BUBBONE I BENI DI FAMIGLIA !!! SIAMO IN PRESENZA DI VERI BANDITI

un_infiltrato

Gio, 11/02/2016 - 13:30

IN GALERA !!!

Iacobellig

Gio, 11/02/2016 - 13:32

SEQUESTRO IMMEDIATO DEI BENI DELLA FAMIGLIA BOSCHI E DI TUTTI GLI ALTRI AMMINISTRATORI CHE HANNO GESTITO L'ISTITUTO BANCARIO.

cicero08

Gio, 11/02/2016 - 13:32

la legge fa sempre il suo corso anche quando non va probabilmente incontro ai desiderata di un ministro...

marygio

Gio, 11/02/2016 - 13:32

che notizia sarebbe. questi hanno truffato per arricchire se stessi. basta kazzate sulle nostre banche. leggo cose immonde anche sui forum. le nostre banche sono sicure nessuna fallirà. e a me di renzi frega zero, io voto a dx da sempre

Libero1

Gio, 11/02/2016 - 13:42

In molti si chiedono dov'e' finita la PiDiota boschi. Dove volete che sia finita.Nell'attesa che poi tutto finisca in tarallucci e' vino si e' nascosta nell'armadio del bischero toscano.

Libertà75

Gio, 11/02/2016 - 13:50

fosse nella procura indagherei anche "xgerico", il quale ha più volte difeso la banca etruria insultando i risparmiatori che di essa si erano fidati

Ritratto di Rames

Rames

Gio, 11/02/2016 - 13:51

A cominciare da papa' Boschi devono risarcire tutti di tasca propria.Obbligatoriamente.I bambini si sono divertiti,hanno goduto dei soldi,dei premi alla carriera!!!Adesso devono restituire e pagare.Come è giusto.Vergognatevi.Siete solo drogati di denaro e di debolezze.

cangurino

Gio, 11/02/2016 - 14:07

non ho dubbi, si attuerà lo stesso schema Montepaschi - Greganti - Pennati ecc.. Qualche anno di indagini complesse, dove tutti potevano non sapere, magari qualche magistrato che cambia sede per far ripartire i processi da zero, quindi l'inevitabile prescrizione. E tutti (i soliti noti) vissero felici e contenti. Tutti gli altri vissero perdendo la pensione ed i risparmi di una vita. Grande democrazia, grande magistratura.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Gio, 11/02/2016 - 14:12

““Reato di bancarotta fraudolenta nei confronti degli ex amministratori della banca”” ... che ormai sono tutti nullatenenti, poveri in canna, già preparati a dire " non ne sapevo niente". "Amministratori" state sereni: la legge è dalla vostra parte. A pagare saranno i "vostri" clienti. Per lo stesso reato in America, la condanna è ergastolo mentre in Italia rischiate un benevolo e comprensivo oblio!

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Gio, 11/02/2016 - 14:17

Chi tutelerà i derubati????? Ma naturalmente "secondo Matteo" saranno i verdurai.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Gio, 11/02/2016 - 14:21

ladri di certezze. nopecoroni.it

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Gio, 11/02/2016 - 14:27

Per la Quaresima visto che mi era stato richiesto di fare una rinuncia, molto precipitosamente ho detto di rinunciare a parlare male dei comunisti ed affini, devo dire che la cosa mi è molto difficile e faticosa, soprattutto quando si leggono certe notizie

unosolo

Gio, 11/02/2016 - 14:48

appurato che la Corte Costituzionale non conta niente eliminiamola . Chi deve far rispettare le sentenze della stessa Corte ? un decreto del CDM annulla la sentenza ? per quale motivo un pensionato deve indire causa di risarcimento per la mancata adeguazione della pensione per il mancato rispetto della sentenza ? insisto visto che migliaia di pensionati sono stati costretti a fare causa per adeguare la pensione come da sentenza e nessuno tutela i pensionati derubati dallo o dai Governi , a cosa serve la corte ?

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 11/02/2016 - 14:50

Banca Etruria insolvente "Chi tutelerà i truffati?" Avete presente il corrimano del tram???

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Gio, 11/02/2016 - 14:54

In Italia gli unici tutelati sono i parlamentari ,vedi il maxidecreto pro Parlamentari a fine Legislatura approvato in questi giorni e di cui nessuno parla. Nessuno tutela chi perde con le banche in generale (vedi azioni Unicredit ) o altro (vedi azioni Eni).In Italia l'unica legge certa è quella del menga.

nico1

Gio, 11/02/2016 - 15:10

Riuscira' la sinistra a perdere 200.000 - 250.000 voti di clienti Etruria e familiari alle prossime elezioni? O tutti in fila da bravi bambini andranno a votare per Renzi e la Boschi come si niente fosse?

linoalo1

Gio, 11/02/2016 - 16:20

Per fortuna il Caso non si è potuto insabbiare perché troppo noto,contrariamente al caso Banca Monte Paschi di Siena!!!!

Mr Blonde

Gio, 11/02/2016 - 16:29

ho sognato di vivere in un paese normale, dove la boschi si era già dimessa e il padre era a processo; dove le opposizioni finito di urlare avevano presentato proposta di legge per triplicare le pene per falsi in bilancio con aggravanti di truffe ai rispamiatori; poi ti svegli, rileggi i quotidiani degli ultimi 50 giorni e ti accorgi che la boschi è lì salvini e grillo urlano ma non promettono, il primo perchè sa di quanti amm.ri anche di partiti alleati sono nelle stesse condizioni, il secondo perchè sa solo urlare. Quasi quasi mi rimetto a dormire

flip

Gio, 11/02/2016 - 16:59

comunque stanno già preparando la tavola con tarallucci e vino, con tanto di gesto a manico d'ombrello.

Ritratto di AndreaPugnetta626390

AndreaPugnetta626390

Gio, 11/02/2016 - 17:13

Mr Blonde hai fatto bene a non ricordare un Presidente del Consiglio eletto dal popolo..ai noi del PD sta bene cosi`

djangounchained

Gio, 11/02/2016 - 17:54

Tutto come prima, il gattopardo (ci) mangia e ringrazia

unosolo

Gio, 11/02/2016 - 17:57

prendendo tempo il governo farà fare ai derubati dalle banche la stessa dei pensionati derubati dal governo , il governo è lo stesso , rubano e scappano portando solo soldi alle banche e finanziarie. governo LADRO è appurato . in settimana dice farà il decreto , come per il salva papà una nottata e per i risparmiatori quasi un anno ?

Rossana Rossi

Gio, 11/02/2016 - 18:05

Se l'avesse fatto la destra............

scimmietta

Gio, 11/02/2016 - 19:54

E quando si decidono a prendere a pedate tutti gli amministratori e fiancheggiatori politici?

scimmietta

Gio, 11/02/2016 - 19:59

x marygio: ma va là ....

scimmietta

Gio, 11/02/2016 - 20:03

X AndreaPugnetta626390: ... che tu fossi un "prendente" nato l'avevamo capito da tempo ... beato te che ci godi ....

scimmietta

Gio, 11/02/2016 - 20:05

.... e poi pretendiamo di essere credibili in Euopa ...

Ritratto di marystip

marystip

Gio, 11/02/2016 - 21:03

Chi tutelerà i truffati? nessuno e, di certo, non i truffatori che sono al governo. Affare di famiglia è!

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 11/02/2016 - 22:17

Si si Mr Blonde DORMI DORMI tranquillo e asciutto il PD assorbe tutto!!! Dai TRADITORI di NCD, ai FUORIUSCITI (meno male) di Verdini, per finre ai TRANFUGHI del M5s!!! PD = Partito DEI TRANSFUGHI, OPS e dei TRANS, ma tutto finira molto presto e Ti risveglierai dal SOGNO con i piedi nel SIBEPPE, come cantava una nota stornellata Romana di tanti anni fa.!!!lol lol Buenas noches e sogni DORO.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Gio, 11/02/2016 - 23:33

Con questi politici che abbiamo da sinistra a destra o ,se preferite da destra a sinistra,tra non molto,saremo un popolo con le case di cartone.Svegliatevi e smettete di fare i pecoroni! nopecoroni.it

scimmietta

Ven, 12/02/2016 - 07:41

... come la mettiamo con "il mio babbo è una brava persona"?

linoalo1

Ven, 12/02/2016 - 08:07

Secondo logica,la Tutela dovrebbe venire dalla Banca d'Italia!!!Ossia dal Governo!!!Ma poiché il Governo vuol fare lo Gnorri,il tutto verrà insabbiato con l'ausilio anche dei Magistrati Schierati!!!Non è forse successo così anche con la Banca Del Monte Dei Paschi Di Siena????