Bloccato il prelievo sulle pensioni da marzo

Scongiurata l'ipotesi di un prelievo sulle pensioni a partire del prossimo mese per la restituzione dello 0,1 per cento su quelle percepite nel 2015

Il provevdimento aveva preoccupato e non poco diversi pensionati. Gli assegni di chi percepisce una pensione dall'1 marzo sarebbero stati più magri per la restituzione dello 0,1 per cento in base all'adeguamento dei valori dell'inflazione. E così il governo dopo le polemiche dei giorni scorsi è corso ai ripari. Il ministro del Lavoro ha presentato ieri in Commissione Affari Costituzionali del Senato un emendamento al Dl Milleproroghe per evitare il prelievo sugli assegni che sarebbe scattato invece da marzo. La retromarcia del governo verrà poi messa in votazione a Palazzo Madama martedì. Per quanto riguarda le pensioni il Governo, come riporta ilSole24ore, ha dunque rintracciato altre risorse per evitare una manovra nelle tasche dei pensionati. Le somme provengono da fondi ministeriali.

Fino a qualche settimana fa il provvedimento era ancora in campo per mancanza di coperture. Infatti si parla di circa 208milioni di euro di minori entrate. Un cifra che il governo ha dovuto recepire su altri fronti. Per il momento lo stop del governo ha il sapore di una proroga. Non è escluso che il problema possa ripresentarsi già nel 2018. Intanto il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, Giuliano Poletti, ha invitato i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil a un incontro che si terrà martedì 21 febbraio, alle ore 16.00, presso la sede del Ministero. L’incontro, informa una nota, è finalizzato a riprendere il confronto sui temi previdenziali e a fare il punto sull’attuazione dei provvedimenti avviati con l’ultima legge di bilancio.

Commenti

curatola

Ven, 10/02/2017 - 14:56

è + facile la quadratura del cerchio che quella dei conti inps

unosolo

Ven, 10/02/2017 - 16:39

oltre il furto Fornero e mai rispattata la sentenza ci manca pure altro prelievo , disgraziati e ladri sempre su chi non è rispettato e difeso neanche dai sindacati che hanno da nascondere molti baratti compreso il bilancio , tutti riescono a non pagare il dovuto eppure hanno miliardi in immobili e riescono ad evadere grazie a baratto continuo , si vendono la pelle dei pensionati e lavoratori del PIL VERO;

Ernestinho

Ven, 10/02/2017 - 17:05

E' il minimo che potrebbero fare vista anche la mancata applicazione della sentenza della Consulta! La pensione dovrebbero rivalutarla, altro che storie!

aldoroma

Ven, 10/02/2017 - 22:57

E i soldi rubati con la legge Formero che doveva essere restituti ai pensionati dove sono?

Ritratto di filatelico

filatelico

Sab, 11/02/2017 - 21:39

Nel merito se si tratta di adeguamento all'inflazione e c'è stata la DEFLAZIONE , COSA PRETENDETE ?????

unosolo

Lun, 13/02/2017 - 11:30

x filatelico ,,, i pensionati hanno perso molti euro per la legge Fornero e la sentenza il governo Renzi e Gentiloni non l'hanno mai rispettata e vuoi togliergli altri soldi ? allora deflazione li togli ma la sentenza non rispettata ? ladri ! anche chi li appoggia ,.

Ritratto di filatelico

filatelico

Lun, 13/02/2017 - 12:03

Xunosolo I pensionati attuali nella STRAGRANDE maggioranza sono andati in pensione con il metodo RETRIBUTIVO e prendono PIU' di quanto hanno versato !! Vogliamo fare il ricalcolo di quanto gli spetterebbe con il metodo o CONTRIBUTIVO ???? Le consiglio di evitare la parola ladro per chi esprime SOLO un pensiero !!!

unosolo

Lun, 13/02/2017 - 15:26

x filatelico , ovviamente non mi riferivo ne a lei ne al suo pensiero ma verso chi non ha fatto rispettare la sentenza sulla legge Fornero , la spending review decantata dall'ex PCM per il popolo del PIL mentre lui spendeva e comprava aereo senza rispettare la sentenza , per me la vedo come un furto ai pensionati ,sono moltissimi e abbiamo lavorato giorno e notte per avere il dovuto ma nello stesso momento i politici vedendo tanti soldi entrare si sono regalati il meglio di tutto tra stipendi , rimborsi e diritti e ancora si fanno regali a spese nostre , devo o no essere risentito ? saluti ,