Il buco nero del Fisco: dichiarati e non versati 15 mld in 5 anni

I contribuenti hanno dichiarato senza effettuare versamenti circa 15 miliardi di euro. E l'evasione cresce del 38,7%

Non si ferma la crescita dell'evasione fiscale. Secondo un'elaborazione di Adnkronos sui dati forniti dalla Corte dei Conti i contribuenti nel 2014 hanno dichiarato al fisco senza poi effettuare i relativi versamenti circa 15 miliardi di euro, 14,9 per l'esattezza, con una crescita del 38,7% in 5 anni. Secondo i magistrati contabili questi dati "rappresentato in non pochi casi una modalità di arricchimento illecito, attraverso condotte preordinate all'insolvenza". Un dato allarmante riguarda le ritenute. Di fatto vengono dichiarate per poi non essere versate. E così su questo fronte si è passati dai 2,343 miliardi non versati del 2009 a 4,918 del 2014. In costante crescita anche i contribuenti che trattengono le imposte dichiarate: la Corte rileva le posizioni fiscali che (considerando Iva, imposte proprie e ritenute) passano da 2,325 milioni del 2009 a 2,947 milioni con una crescita del 26,9% nei 5 anni considerati. Tenendo conto che lo stesso contribuente può aver omesso di versare sia l'Iva che le imposte proprie e le ritenute dei dipendenti la platea coinvolta, valuta la Corte, "supera il milione e mezzo di contribuenti.

Nel dettaglio dunque le imposte dichiarate e non versate passano da 10,7 mld nel 2009 a 14,9 nel 2014. Nel periodo considerato, come rileva la Corte, il fenomeno è "in sostanziale progressivo aumento": nel 2010 le somme non versate ammontano a 11,7 mld e sono relative 2,440 milioni di posizioni fiscali, nel 2011 si passa a 13,3 mld per 2,806 milioni di posizioni fiscali, nel 2012 a 14,5 mld per 2,984 posizioni e nel 2013 a 14,4 mld per 3,050 milioni di posizioni fiscali. Dall'analisi dei dati per classi di importo emerge che la gran parte delle posizioni riguarda cifre molto basse: sul totale di 2,94 milioni ben 2,38 milioni ha dimenticato di versare importi sotto i 5.000 euro. Non mancano comunque soggetti con cifre milionarie: 360 contribuenti hanno omesso di versare nel complesso 1,8 miliardi. "E' di tutta evidenza -spiega la Corte dei Conti - come soltanto una parte limitata di tali somme viene poi riscosso con l'emissione delle richieste di pagamento automatizzate emesse dall'Agenzia delle Entrate e a seguito dell'attività dell'agente della riscossione. La parte prevalente diverrà poi quota inesigibile negli anni successivi".

Commenti

Ernestinho

Dom, 09/07/2017 - 15:32

Ma com'è possibile dichiarare e poi non versare? Mi sembra impossibile!

Ritratto di malatesta

malatesta

Dom, 09/07/2017 - 15:37

Agenzia delle Entrate?..su 10 dipendenti solo 3 lavorano..gli altri hanno doppio lavoro (in nero) e del recupero dell'evasione fiscale non gliene frega neanche un po'..insomma, una banda di faccendisti furbacchioni solo per se stessi e con il doppio pelo sullo stomaco...verificare per credere.Ce ne vorra' di tempo perche' le cose cambino.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Dom, 09/07/2017 - 15:40

Ci dicano pure dove esattamente cresce l'evasione. Non certo in Val Brembana o a Pieve di Soligo.

amicomuffo

Dom, 09/07/2017 - 16:15

io domani che faccio il buco....oltre ad aver pagato cifre enormi quest'anno (e sono disoccupato) si è accorto, il fisco, causa imperizia del mio ex commercialista, di non aver dichiarato i soldi percepiti come cassa integrazione di un anno passato ( già tassati quindi alla fonte). Risultato? In questo pseudo italietta paghi due volte e se sbagli, anche per colpe non tue, paghi ancora di più...

Silvio B Parodi

Dom, 09/07/2017 - 17:15

nessuno deve piu' pagare le tasse finche' non se ne vanno i ladri del governo che le rubano.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 09/07/2017 - 17:23

malatesta, 15.37, come cavolo fa a fare affermazioni del genere? Il suo nickname dice tutto: non ci sei con la testa e allora evita di scrivere mxxxxxa.te, cribbio !!!!!!!!!!!

Ritratto di illuso

illuso

Dom, 09/07/2017 - 17:25

Cacchio, a conti fatti significa che a pagare le tasse a questo staterello siamo in tre.

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 09/07/2017 - 17:29

Se il fisco, cominciasse a controllare, I FAMIGLIARI DEI PARLAMENTARI, E LE LORO AMICIZIE, PENSO CHE L`EVASIONE, NON SUPEREREBBE IL 5X100!!! DA QUESTI PARLAMENTARI COMINCIA LA GORRUZIONE!!!

Ritratto di karmine56

karmine56

Dom, 09/07/2017 - 17:33

Forse è l'unico sistema per non fallire. Legittima difesa.

Jesse_James

Dom, 09/07/2017 - 17:46

Invito il Dottor Romano ad informarsi meglio circa la terminologia fiscale. Quando si dichiara ma non si paga si chiama morosità. L'evasione fiscale è tutt'altra cosa e consiste oltre che non pagare a non dichiarare ed occultare le proprie entrate al fisco. La morosità invece può avvenire per molteplici ragioni, oltre che per mancanza di volontà nel pagare anche per mancanza di liquidità dal momento che, è risaputo che il fisco italiano è piuttosto vorace e arriva a pretendere a volte ben oltre la metà di quanto si è guadagnato, e non tutti dispongono di tali somme.

vince50

Dom, 09/07/2017 - 17:51

In alcuni casi si può trattare di evasione fiscale,in altri di legittima difesa.Quanto le uscite saranno gestite come il"buon padre di famiglia",solo e soltanto in quel momento si potrà parlare di evasione,certo non adesso.

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Dom, 09/07/2017 - 18:02

Che articolo idiota! Si vogliono far passare per criminali quegli italiani che, dopo aver fatto regolari dichiarazioni fiscali e quindi dopo essersi autodenunciati, si trovano impossibilitati a far fronte alle esose richieste del fisco. Chiunque sa che i controlli sono automatici e quindi nessuno sfugge. Chi vuole veramente evadere semplicemente evita di dichiarare le somme incassate; lì c'è malizia ed il tentativo di evadere, non quanto ti autodenunci e dopo non paghi in quanto non sei in grado di far fronte alle richieste del fisco!

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Dom, 09/07/2017 - 18:04

In pratica amoremiodelgovernodeiladri e dellostatoinfamechesei, c'è chi dichiara soldi che poi non può e non vuole pagare. Probabilmente quei soldi, quelli non versati, saranno stati usati ed entrati nella contabilità di qualcun'altro dunque le tasse sopra sono state pagate lo stesso. Inutile parlare di evasione, è impossibile evadere in Italia, solo i soldi non spesi e quelli che finiscono all'estero escono dalla contabilità dello stato. Tipo i due euro per savethechildren.

Reip

Dom, 09/07/2017 - 18:10

E noi a pagar tasse per far mangiare e garantire assistenza sanitaria a zingari e clandestini, e fare ingrassare i politici e funzionari porci di uno stato mafioso? Meglio evadere! Evadere il più possibile e andarsene in un altro paese.

Ritratto di orione1950

orione1950

Dom, 09/07/2017 - 18:24

(3)@ottimoabbondante; le solite preclusioni mentali; sei limitato o sei un polentone. Inoltre, sarei curioso come si fa a farla franca; ci proverei anch'io.

cotia

Dom, 09/07/2017 - 18:51

mi sembra opportuno segnalare che a me l' agenzia ha scritto che gli dovevo una rata del 2016 con annessi interessi etc.etc...che, dopo un' accurata ricerca da parte mia, invece avevo pagato nei giusti termini. Pertanto è lecito dubitare delle cifre che vengono messe in giro, forse messe anche ad arte da chi vuole gettare zizania per proprio tornaconto o forse per scaricare le loro inefficenze sul popolo becero.

Ritratto di tiberio56

tiberio56

Dom, 09/07/2017 - 18:55

Ernestinho, è molto semplice, fai la tua brava dichiarazione e non paghi. Tra questi c'è chi proprio non ce la fa, dopo tre anni te li chiedono con interessi, sempre inferiori a quelli che ti chiederebbe la banca, se nel frattempo la tua situazione economica è migliorata, paghi, viceversa dopo altri anni ti arriva la cartella esattoriale, se hai dai, se non hai il tutto viene segnato tra i crediti incagliati o inesigibili dello Stato. Il problema è che il conto sta salendo segno che la situazione non migliora, a questi aggiungici anche i furbi o i disonesti.

GUARDACOMEDONDOLI

Dom, 09/07/2017 - 19:25

Nel leggere la spiegazione fornita niente meno che dalla Corte dei Conti mi caodno le braccia, e non solo. Possibile che la parola "crisi" non venga presa in considerazione nemmeno una volta ? Non dico una cosa strana se dico che ci sono tante situazioni di difficoltà economica

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 09/07/2017 - 19:39

Esilarante! "VOI SIETE QUI"...Non potevate scegliere una foto migliore per i vostri lettori, noti evasori cronici. Voi siete qui, a scrivere sul Giornale, a pontificare su tutto e tutti, dimenticando che se l'Italia va a rotoli e` soprattutto grazie a gente come voi, veri parassiti, e responsabili delle alte tasse per chi invece paga, e paga di piu` per coprire il vostro buco. "Voi siete qui": speriamo che la prossima volta la foto sia quella di S. Vittore, dove spero passerete un buon periodo di rieducazione.

Magicoilgiornale

Dom, 09/07/2017 - 20:14

Sempre piu' furbi sti contribuenti

giovanni235

Dom, 09/07/2017 - 20:17

Basta portare l'aliquota IVA al 100% e l'IRPEF al 90%.Aumenterà l'evasione ma vi immaginate di quanto aumenteranno le entrate???.

Una-mattina-mi-...

Dom, 09/07/2017 - 21:06

GLI STRANIERI, SONO DIVERSI ANNI CHE LO RIPETO, OTTENGONO IL PERMESSO DI SOGGIORNO SULLA BASE DI DICHIARAZIONI DEI REDDITI FARLOCCHE E FASULLE, SULLA BASE DELLE QUALI NON OTTEMPERANO A NESSUNO DEI VERSAMENTI PREVISTI. ECCO RISOLTO IL MISTERO!!!

makeng

Dom, 09/07/2017 - 21:51

ARRICCHIMENTI ILLECITI??????????????? DICIAMO VERAMENTE UNA BUONA VOLTA DOVE E' LA VERITA'! Tasse alte = rapina= non versare = SOPRAVVIVENZA! Oltre al fatto che le tasse che versiamo SONO A BENEFICIO SOLO DI ALCUNI PRIVILEGIATI E DI CHI LI VOTA! Abbassate le tasse , rispettate le tasse senza sperperar e poi vedrete che pochi evadono . SE EVADERE VUOL DIRE SOPRAVVIVERE NON E' UN PAESE NORMALE!!!

cgf

Dom, 09/07/2017 - 22:06

@Ernestinho quando non ha soldi, cosa versa? La dichiarazione c'è, ma è la pecunia che manca. CMQ quando le tasse sono molto alte, indipendentemente da tutti i 'buoni' discorsi, anche il + 'buono' comincia a farci un pensierino. è sempre stato così.

cgf

Dom, 09/07/2017 - 22:10

cresce l'evasione? ti credo!! Una volta la mercanzia era portata a mano, quanta potevi portarne? oggi veri negozi aperti anche 24/7/365, mai uno scontrino e mai un controllo. Parlavo con un negoziante italiano, ha ricevuto 5 controlli solo quest'anno, di fianco a lui .... NULLA! nemmeno l'ufficio d'Igiene, avranno forse paura di dover lavorare troppo?

Ritratto di DONCAMILLO7

DONCAMILLO7

Lun, 10/07/2017 - 08:14

Ci vogliono pene esemplari per queste zecche!!

accanove

Lun, 10/07/2017 - 10:35

una tassa auto dichiarata e non pagata ha semplici spiegazioni. Non vi sono i soldi per pagarla o il pagarla compromette seriamente le condizioni economiche personali e/o aziendali, in pratica è una auto difesa per sopravvivenza. Il secondo caso una piccola azienda dichiara e chiude velocemente senza pagare, fenomeno che crescerà sempre più grazie alla crescita delle partite iva straniere (nuove risorse per la Boldrina, Boeri ed i sinistrati buonisti) che se ne ritornano al paese o se ne vanno dall'Italia o semplicemente se ne fregano non avendo nessun bene da difendere.

Agev

Lun, 10/07/2017 - 10:45

Oggi e da sempre hai un socio al 75% che non hai ne cercato ne voluto e che inoltre di dice che sei un ladro o " evasore ". C'è qualcosa che non quadra. Sono più di 11.000 anni .. dopo lo sprofondamento di Atlantide .. Che questi impotenti governano il mondo attraverso il crimine del cosiddetto debito pubblico.. Debito pubblico che si può azzerare in un attimo. Chiedetevi .. Come mai .. Più sempre più tasse .. Ed il debito aumenta. Non rispondetemi la solita nenia del costo della politica .. o dei governati ladri ecc. ecc.. Non è li la soluzione del problema o paradossi. Gaetano

Ritratto di malatesta

malatesta

Lun, 10/07/2017 - 15:33

andrea626390..hai fatto coming out ...magari sei uno dei tre che lavora...oppure informati meglio e vedrai che ho ragione..e' da decenni che funziona cosi', lo sanno anche i sassi..sei tu che non ci sei con la testa,povero ingenuo..

Ritratto di malatesta

malatesta

Lun, 10/07/2017 - 16:07

Il tuo panettiere non emette lo scontrino da anni e gira in Porsche?..il tuo macellaio idem e gira in Ferrari?..io come dipendente ho sempre pagato fino all'ultimo centesimo e sentire certe cose mi fa veramente indignare.

Anonimo (non verificato)