Bund e Btp perdono terreno

I dati economici degli Usa, che fanno ritenere possibile un nuovo taglio dei tassi da parte della Fed, hanno indebolito le quotazione dei titoli di Stato europei, con il Bund in calo di 24 tick, a quota 117,11. Tra i Btp resistente la serie a 3 anni, mentre perdono terreno le emissioni a 5, 10 e 30 anni. L’asta di ieri dei Btp a 5 anni ha visto un raddoppio delle prenotazioni, rispetto all’importo di 2,5 miliardi: il rendimento è salito dal 3,74 al 3,77%. Bpu sta per emettere un bond con cedola indicizzata, della durata di 12 anni.