C'è un grave errore ​nel 730 precompilato

Nella finestra d'accesso al modello precompilato spunta un messaggio per avvertire in contribuenti

Adesso il Fisco ammette l'errore. Il 730 precompilato non è così perfetto come ci era stato presentato. Anzi bisogna fare bene attenzione alle detrazioni di lavoro e pensione. Come denuncia ItaliaOggi, "sul sito internet delle Entrate sono state infatti inserite le istruzioni alle quali i contribuenti dovranno attenersi per ripristinare le detrazioni Irpef spettanti ed ovviare all’errata liquidazione proposta in automatico".

Nella finestra di accesso al 730 precompilato, quando spunta il messaggio "nel tuo 730 precompilato non sono riportati i giorni di lavoro dipendente o di pensione, quindi l’esito (debito o credito) non tiene conto delle relative detrazioni", l'Agenzia delle Entrate mette in chiaro che bisogna intervenire manualmente per evitare la trasmissione di un 730 sbagliato. Nella sezione aggiornata delle info&assistenza del sito, l'Agenzia Entrate dice chiaramente che "l’esito del 730 (debito o credito) non tiene conto delle detrazioni previste per i redditi di lavoro dipendente o di pensione". Si tratta, insomma, di una falla del "rivoluzionario" sistema di generazione del 730 precompilato. "Tutte le volte in cui sulla posizione di un singolo contribuente sono state trasmesse più certificazioni uniche da parte dei vari sostituti - spiega Andrea Bongi su ItaliaOggi - il software di predisposizione della precompilata non inserisce i giorni di lavoro o pensione nell’anno azzerando, a priori, l’importo delle detrazioni irpef spettanti. Ovviamente tale situazione crea un errore nella liquidazione dell’importo complessivo del modello precompilato, a totale svantaggio del contribuente, in misura esattamente pari all’effettivo importo delle detrazioni spettanti sulla base del cumulo dei redditi di lavoro e/o pensione posseduti nell’anno di riferimento".

Per ovviare all'erroraccio, il contribuente dovrà accedere alla funzione dell'applicazione "Modifica il 730" e inserire nel qjuadro C il giusto numero di giorni di lavoro dipendente e di pensione. Niente di più semplice. Peccato che, dovendo modificare il 730 precompilato, il contribuente si esporrà a "un regime dei controlli di tipo generalizzato che ricomprenderà cioè anche i dati inseriti correttamente dall'Agenzia delle Entrate".

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 05/05/2015 - 10:16

ecco cos'è la stupidità del governo di sinistra, quella che vuole tassare e qui sono precisissimi! ma quando si tratta di dare soldi, ecco che sono inesatti, ignoranti, e somari! spendiamo un sacco di soldi pubblici per fare un 730 elettronico, e poi scopriamo che non sono neanche capaci di risolvere un problema cosi elementare e prevedibile! se questo fosse successo sotto il governo Berlusconi, voi, scemi di sinistra, cosa avreste fatto? :-) insultato? ecco, solite chiacchiere e solite menate del pisello...

magnum357

Mar, 05/05/2015 - 10:25

Fatevi le pere please !!! Non è accettabile che l'ag.Entrate faccia mostruosità del genere !!!!! Lascino perdere il precompilato, una boiata pazzesca !!!

Ritratto di cangrande17

cangrande17

Mar, 05/05/2015 - 10:48

Ah ah ah ah ah ah ah ah ah... pur avendo la possibiltà di usarlo, come tanti, non l'ho neanche preso in considerazione. La dichiarazione dei redditi so farmela da solo. Grazie Renzi!

roberto.morici

Mar, 05/05/2015 - 11:02

Quanto ci costa questo carrozzone?

cgf

Mar, 05/05/2015 - 12:16

è subito saltato all'occhio che il precompilato non contiene i dati del CUD, i quali rilevanti al fine della determinazione del reddito, ma non dovrebbero già averli loro questi dati? il fisco costa 17 miliardi di euro all'anno e poi fanno [e non fanno] queste cose? assurdo, nel privato sarebbero già in tanti licenziati.

agosvac

Mar, 05/05/2015 - 12:22

Questo 730 precompilato è una vera e propria idiozia. Infatti ormai da molti anni chi non ha detrazioni non ha neanche bisogno di compilare un 730, basta che mandi all'agenzia delle entrate il cud. Chi lo presenta lo fa essenzialmente per detrarre spese mediche di cui lo Stato non può avere cognizione oppure altre spese. Pertanto chi è saggio, continuerà a rivolgersi ad un Caf, gli scemi , forse, si faranno turlupinare dalle idiozie dell'agenzia delle entrate. Forse sarebbe bene denominare nel modo giusto l'agenzia delle entrate: agenzia contro i lavoratori ed i pensionati!!!!!

Ritratto di semovente

semovente

Mar, 05/05/2015 - 12:30

Come sempre hanno "lavorato" per tanto tempo alla strakatzo di cane, hanno rotto i sacri bronzi in tutte le salse, ma guadagnano tranquillamente. Ritiratevi a vita privata senza fare alcunchè, perchè fate solo acqua da tutte le parti.

Ritratto di marione1944

marione1944

Mar, 05/05/2015 - 12:49

Continua la grande buffonata dei governi di sinistra, o dovrei dire dei governi di sinistra guidati da sinistrati?!

upetrucci

Mar, 05/05/2015 - 13:17

non e possibile criticare sempre anche le cose fatte bene. io l'ho fatto in 8minuti anche grazie all'ottima assistenza del call center. al lettore Roberto Morici che parla di costi del carrozzone. si e mai chiesto il costo del carrozzone CAF? e via.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mar, 05/05/2015 - 13:42

Il 730 precompilato non serve a nulla. Se non a giustificare i guadagni di qualche altro imbroglione che lo ha "studiato". La quasi totalità dei Pensionati, infatti, ogni anno ha l'esigenza di portare in detrazione la percentuale di spese mediche sostenute che nessun automatismo potrà mai calcolare a priori. Pertanto dovrà continuare a compilarsi da solo il Modello 730 oppure a rivolgersi ad un CAF. Ergo, la presa per il CU*O degli Italiani prosegue senza sosta, soprattutto con il bamboccione Fonzie Renzi.

Ettore41

Mar, 05/05/2015 - 13:56

Dilettanti allo sbaraglio

Ettore41

Mar, 05/05/2015 - 14:06

@UPERTUCCI....... ed invece ha ragione il lettore ROBERTO MORICI, e' un carrozzone che costa agli italiani un pozzo di quattrini in quanto ogni anno vengono apportate modifiche al Software. Io risiedo in UK e compilo on line la Denuncia dei Redditi in questo paese. Il modello e' sempre lo stesso, non cambia mai, "costo sodtware quindi=0) ed e' molto semplice. Si inseriscono i dati degli emolumenti e le spese e premi il tasto invio, dopo di che fanno tutto loro. Se sei in credito in 20 giorni ti arriva l'assegno.

Ritratto di rebecca

rebecca

Mar, 05/05/2015 - 14:32

nuovo balzello a carico dei contribuenti, a differenza degli anni scorsi, pur portando al caf il modello 730 precompilato, si dovrà pagare una quota, che dovrà essere, secondo i casi, aggiunta a quanto si deve allo Stato, o a minor rimborso al contribuente, Il banco (lo stato) VINCE sempre e il giocatore (il cittadino) come sempre PERDE!!!! Alle mie rimostranze per il pagamento di 40 euro l'addetto del CAF mi ha risposto "lo dica a renzi-e!!)

Ritratto di ANTO52

ANTO52

Mar, 05/05/2015 - 15:09

Io mi sono trovato benissimo, c'è qulacosa da perfezionare ma, per essere il primo anno, direi che hanno fatto un buon lavoro.

Maria Rosa

Mar, 05/05/2015 - 15:48

visto che siamo sotto l'occhio attento del grande fratello, è così difficile abbinare al codice fiscale le spese detraibili sostenute?

blackbird

Mar, 05/05/2015 - 16:06

@Maria Rosa: Cosa difficilissima! Infatti il grande fratello che ci spia ha non uno, ma cento occhi, collegati a cento cervelli che non comunicano tra loro! Un carrozzone inutile e costosissimo!

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mar, 05/05/2015 - 17:32

@Maria Rosa- Gentile Sig.ra, ma lei dimostra di avere un'intelligenza ed una conoscenza informatica senz'altro superiori a quelle dei tanti "DIRIGENTI" parassiti che, come ben saprà, per continuare a fare PORCATE dovrebbero aver superato anche selezioni molto stringenti!!!