Il caldo penalizza le vendite

Nel primo trimestre A2A ha registrato un utile di 80 milioni (+5% ). I ricavi, pari a 1.451 milioni, sono scesi di 138 milioni «principalmente per effetto della contrazione delle vendite di energia per uso riscaldamento» per il caldo dei primi mesi dell'anno. Il gruppo stima un miglioramento dell'utile anche per l'intero 2014.