Caso Volkswagen, Die Welt: "Il governo sapeva"

I Verdi in un'interrogazione parlamentare avevano chiesto chiarimenti sulla possibilità che le case automobilistiche potessero maipolare i dati sulle emissioni

Il governo tedesco ha annunciato che farà un'intensa inchiesta per determinare se anche in Germania la Volkswagen ha barato, ma potrebbe non essere necessario perché il governo di Angela Merkel sapeva. A lanciare la bomba è il quotidiano tedesco Die Welt.

Il governo, per bocca del ministro dei Trasporti sapeva che le case automobilistiche potevano manipolare le emissioni attraverso un software. Die Welt ha recuperato il testo di un'interrogazione parlamentare che il partito dei verdi aveva fatto al ministro lo scorso 28 luglio. In quella sede Alexander Dobrindt non aveva specificato se si trattava dei motori a benzina o diesel.

Sempre nel corso della stessa audizione il ministro ha ammesso che non è semplice riconoscere il sistema di manipolazione in più ha chiamato in causa la stessa Commissione Europea: "l'opinione della Commissione - diceva Dobrindt - è che non si è ancora affrontato in modo deciso il problema dei meccanismi manipolativi".

Berlino era quindi conscia del fatto che servisse un'indagine e quindi una riforma normativa per mettere un freno a questa pratica. "Il governo federale - continuava ancora Dobrindt - sostiene in questo contesto il lavoro di sviluppo di un quadro normativo comunitario, con l'obbiettivo di ridurre le emissioni reali dei veicoli a motore".

Intanto dal partito dei verdi arriva un duro affondo nei confronti del ministro dei trasporti: "Annunciando l'apertura di un'inchiesta - si legge in una nota del partito - Dobrindt si propone come salvatore degli automobilisti, ma invece è solo uno scandalo palese". Per i verdi l'ammissione dell'esecutivo, oltre ad essere grave è scandalosa perché da luglio "non è successo più nulla. Lo scandalo della Volkswagen e è il risultato della politica che non pensa a tutelare l'ambiente e i consumatori".

Commenti

ziobeppe1951

Mar, 22/09/2015 - 19:14

Sarà dura ma si spera comunque che questo essere inutile dia le dimissioni

venco

Mar, 22/09/2015 - 19:15

Bene Merkel, adesso è il momento buono per far assumere i migranti alla volkswagen, come avevi proposto.

Ritratto di lucabilly

lucabilly

Mar, 22/09/2015 - 19:16

E` il momento di andarci giu' come pochi. Questi tedeschi rompono le p...e da secoli. Hanno prodotto piu' guerre, terrore, dolore e corruzione loro di nessun altro. Si sono atteggiati a guida etica di un'unione di sbandati per governare un continente a loro uso e consumo e ora viene fuori una magagna immensa. Colpire ora. Tutti insieme.

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 22/09/2015 - 19:21

Merkel ! Merkel ! Merkel ! Il Cavaliere Berlusconi aveva annusato l`ARROGANZA e il FALSO GENIO di questa donna. In Italia, si chiama CORRUZIONE, in Germania, si chiamano INTRIGHI !!!

Frusta1

Mar, 22/09/2015 - 19:23

Caspita signora merkel , proprio adesso che stava facendo entrare manodopera a basso costo ( improvvisa svolta a favore dell'immigrazione ) dovrà fare dietrofront . Perché tutta questa forza lavoro a buon mercato non le servirà più dopo questo scandalo...sperando che i tanti entusiasti utilizzatori della vostra tecnologia ed ingegneria meccanica automobilistica abbiano qualche dubbio a comprare le vostre audi, volkswagen bmw ....

Cheyenne

Mar, 22/09/2015 - 19:25

ma era ovvio che kulona sapesse. Fa la maestrina a tutti specie a noi ma è una truffaldina di tutto rispetto. Si dimetta

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mar, 22/09/2015 - 19:36

DOVRA' DIMETTERSI, IL TEMPO DEI MASSONI FINISCE, IL MALE MUORE

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

stogu

Mar, 22/09/2015 - 19:44

Schauble, con VW devi essere rigido ed inflessibile come hai fatto colla Grecia. Mandala per stracci. Ma non lo farai, vigliacco!

vince50_19

Mar, 22/09/2015 - 19:47

Certo che la questione diventa grave per il governo, a questo punto. Già che sora Merkel in un passato recente ha imbellettato i conti della Germania. Ad es. la Kreditanstalt für Wiederaufbau, corrispondente alla nostra C.d.P., per l’80% appartiene al governo federale, emette obbligazioni per finanziare i suoi interventi, l’ultimo anno ne ha emesse per 500 mld. di euro ma non c’è traccia nel deficit pubblico tedesco perché in Germania vi è una legge che esclude dal conteggio le società pubbliche che coprono la metà dei propri costi con ricavi di mercato. Furbi da pane e volpe.. Così fanno i loro conteggi "speciali" nella disoccupazione, nel sistema bancario dove la cerbera di Amburgo non fa fare gli stress test alle banche regionali che sono ampiamente in passivo, etc. etc. Ce ne sarebbero di cose da aggiungere.. Adesso vediamo che fa la senora..

Opaline67

Mar, 22/09/2015 - 19:49

un motivo valido in più per silurarla quel cesso

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 22/09/2015 - 19:54

Guarda guarda cosa si scopre. E la famosa perfezione, sicurezza e affidabilità della tecnologia tedesca? Non solo non ci sono più le mezze stagioni, ma non c'è più nemmeno un briciolo di serietà. E' un mondo in disfacimento totale. Arrangiatevi.

cangurino

Mar, 22/09/2015 - 19:54

accidentaccio, la posizione del governo tedesco peggiora. Dopo la figura di Merkel sul dietrofront dell'accoglienza, ora la mina sulle auto taroccate. Comunque Frau avrà già chiamato il nostro PDC per avere rassicurazioni che nulla venga fatto a tutela degli italiani per le auto inquinanti: inchieste, controlli ecc. tutto sotto il tappeto. Proprio come per l'inchiesta su Monte dei Paschi, dove si sono spartiti miliardi di euro che noi abbiamo pagato. Che schifo di paese.

Edmond Dantes

Mar, 22/09/2015 - 19:55

Per forza che dovevano truccare il software delle centraline, vi pare che una culona di taglia xxl come la cancelliera avrebbe potuto circolare stante il suo livello di emissione di flatulenze del tutto fuori norma? Come lo sappiamo ? Se lo è lasciato sfuggire il nostro Monti che con la suddetta parte anatomica della cancelliera ha sempre avuto rapporti vis a vis.

moshe

Mar, 22/09/2015 - 20:02

I maiali che vogliono comandare l'Europa, si sono rivelati per quel che sono !!!

Ritratto di Nopci

Nopci

Mar, 22/09/2015 - 20:10

E' bene ricordare gli spot continui in tutte le reti TV italiane i valori magnificati dei modelli VW e Audi,e ora Wiva Der großela Deutschland.......DAS AUTO? noooooo!!GAS AUTO.

Klotz1960

Mar, 22/09/2015 - 20:24

I Tedeschi si fanno gli affaracci loro, nel bene e nel male. Siamo noi che non siamo in grado di farci i nostri, perche' grazie in particolare alla sinistra, priva di ogni senso nazionale, siamo sempre presi a sbudellarci fra di noi.

vinvince

Mar, 22/09/2015 - 20:26

.... se questo viene provato, la MERKEL DEVE DIMETTERSI

ELZEVIRO47

Mar, 22/09/2015 - 20:26

I soliti tedeschi.....

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Mar, 22/09/2015 - 20:28

Dove sono quelli che vogliono sempre vendere Alfa o Fiat alla Volkswagen? Non diranno più niente i soliti conigli

vinvince

Mar, 22/09/2015 - 20:41

.... che figura di merchel !!!

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Mar, 22/09/2015 - 20:54

Quanti altri trucchi ci nascondono ? Per esempio le banche o l'ago alimentare

eternoamore

Mar, 22/09/2015 - 20:58

CHE SCHIFO QUESTI TEDESCHI

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Mar, 22/09/2015 - 21:02

Merkel non ha truccato un bel nulla ed è stata rieletta per altri 4 anni. Berluska ha truccato i bilanci ed è stato condannato a 4 anni. Trovare la differenza, please .....

ilbelga

Mar, 22/09/2015 - 21:10

e pensare che frau merkel è l'artefice della caduta del governo Berlusconi. e che dice il cameriere della merkel monsieur junker?

Ritratto di ardito10

ardito10

Mar, 22/09/2015 - 21:16

E' IL LORO VIZIO.... QUESTI KRUKKI NON IMPARERANNO MAI LE COMBINANO SEMPRE GROSSE... KAPUTT

Ritratto di Chichi

Chichi

Mar, 22/09/2015 - 21:39

Avete notato il numero di Volkswagen, golf in testa, che da qualche tempo circolano sulle nostre strade? Sono quasi più delle Fiat . Qualcuno ha notizia di come ha reagito Renzi? « Ah,intendo: il suo cervel, Dio lo riposi, in tutt'altre faccende affaccendato, a questa roba è morto e sotterrato». Fortunatamente Hollande, per quanto… è prima francese e poi, magari, socio della Merkel e pare voglia fare quello che il nostro presidente del consiglio e segretario del pd non osa nemmeno pensare.

Pigi

Mar, 22/09/2015 - 21:44

Scusate, ma qualcuno può pensare che i consumi dichiarati dalle case automobilistiche (che poi sono legati alle emissioni) sono veritieri? Vedrete auto con 100 cavalli che fanno 25 litri con un litro, anche a benzina. Chiaro che sono quasi tutti dati farlocchi, ottenuti con chissà quale trucco. La Volkswagen evidentemente ha barato più degli altri.

abacon

Mar, 22/09/2015 - 21:55

BOICOTTIAMOLACULONA in due anni i tedeschi diventano come la grecia, perchè non provare?

Rotohorsy

Mar, 22/09/2015 - 22:01

Ci sono voluti gli Americani per scoprire la magagna, perchè anche se gli altri stati europei lo avessero scoperto (e chissà che non l'abbiano fatto), naturalmente, lo avrebbero (l'hanno ?) tenuto sotto cenere.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Mar, 22/09/2015 - 22:04

P.S. - Il nostro pregiudicato, in barba al Made in Italy, anche da premier comprava sempre auto Audi in luogo delle auto italiane!!!!!!!!

Ritratto di caster

caster

Mar, 22/09/2015 - 22:16

Che tuonata !

seccatissimo

Mer, 23/09/2015 - 02:57

x ZIOBEPPE1951. "essere inutile" ??? Avessimo noi una Merkel al posto del nostro cialtrone nazionale! Io ci metterei la firma! Lei almeno fa gli interessi dei suoi concittadini, l'omologo italiano della Merkel, il nostro cialtrone nazionale, fa solo casino e gli interessi suoi, per il resto è del tutto inconcludente e capace di combinare solo gravi guai e ancora più gravi danni al popolo italiano!

vince50_19

Mer, 23/09/2015 - 07:26

andrea626390 - A premessa: non difendo nessuno, solo le faccio notare che: 1. L'Audi che in Italia ha moltissimi clienti - non solo il suo incubo perenne - non è la Volkswagen e, fino a (sua) prova contraria queste auto sono di ottima qualità; 2. Che la Germania abbia i conti a posto dubito fortissimamente, oltre questo di una casa automobilistica così importante ed emblema della Germania stessa - pare che la Merkel ne fosse al corrente - nel mio intervento delle 19:47 ho precisato alcuni trucchetti e se vuole posso indicargliene altri dettagliatamente. Non è tutto oro quel che luccica in Germania, mi creda.. Cordialità

wrights

Mer, 23/09/2015 - 07:50

Ma non è che controllando "troppo", emerge che la pratica del taroccamento è diffusa anche in altre case automobilistiche?????