Chi è

Corrado Clini si occupa da sempre dei problemi legati all’eco-sostenibilità. Attualmente è direttore generale del ministero dell’Ambiente e vicepresidente dell’Agenzia europea dell’Ambiente, l’organismo Ue fonte di informazione per chi si occupa di sviluppo, adozione, implementazione e valutazione delle politiche ambientali. Clini è anche a capo dell’organizzazione intergovernativa «Regional environment center» di Budapest, della Global BioEnergy Partnership-G8+5 e vicepresidente della Partnership internazionale per l’economia all’idrogeno. Guida, inoltre, il Comitato europeo ambiente e salute. Ha incarichi anche alla Tshingua University di Pechino e alla Harvard University di Boston (Massachusetts).