La Cina penalizza il greggioMaterie prime

Greggio in territorio negativo, con Wti e Brent che perdono rispettivamente -0,11% e -0,30% in seguito ai dati sulla produzione industriale cinese che ha registrato a maggio +9,2% (anno su anno), risultato inferiore alle attese (+9,4%). Seduta positiva per i preziosi. L'indice Cs Gains: -0.43%.
a cura di Credit Suisse Private Banking