Class brinda con Zonin alla Pop Vicenza

Il gruppo Class, ancorché con una piccola quota, nel corso dell'esercizio 2012 è entrato nel capitale della Banca Popolare di Vicenza. Lo ha rivelato la testata online specializzata nelle cose del Nord Est Venezie Post, ricavando la notizia dal bilancio della società edtrice, tra l'altro, del quotidiano Mf e del settimanale Milano Finanza. Nello stesso documento si legge che la quota è detenuta in forma diretta da Class Editori Spa per un valore di 406mila euro, che corrisponde allo 0,008% del capitale dell'istituto presieduto da Gianni Zonin. Proprio nei giorni scorsi, Popolare Vicenza, che non è quotata in Borsa, aveva deliberato di proporre all'assemblea dei soci la conferma del valore delle azioni a 62,5 euro. In questo modo, Zonin, insieme con il patron di Class Paolo Panerai, da adesso in poi ha in comune qualcosa di più oltre alla passione per la produzione del vino.