CONFEDILIZIA«Chiarezza sulla Tasi o versiamo solo il 70%»

I Comuni devono fissare le aliquote Tasi entro il 16 giugno se no Confedilizia consiglierà di pagare solo il 70% dell'imposta, lasciando il restante 30% agli inquilini. Lo afferma il presidente di Confedilizia Corrado Sforza Fogliani in una nota. «I Comuni hanno l'obbligo di deliberare le aliquote dei loro tributi entro il 31 luglio - dice Sforza Fogliani - ma non c'è l'obbligo di aspettare quella data per deliberare. Se non vogliono stabilire le aliquote prima delle elezioni del 25 maggio perchè alla vigilia elettorale non potrebbero andare a briglia sciolta nel tassare, è un fatto loro. Se entro il 16 giugno tutti i comuni non avranno definitivamente deciso la quota di Tasi a carico degli inquilini, Confedilizia consiglierà di pagare solo il 70% dell'imposta, lasciando il residuo a carico degli inquilini ».