Confidustria: record disoccupazione superato a maggio

Continua il trend negativo. Male anche le attese per il trimestre in corso

Ragazza disoccupata in cerca di lavoro

Tre milioni e 140mila persone erano in cerca di un lavoro nel mese di maggio. Un numero che rappresenta il 12,2% della forza lavoro italiana e che fa segnare un aumento di 0,2 punti rispetto al mese di aprile.

La disoccupazione, denuncia la Confindustria, non accenna a far segnare dati positivi. A maggio si sono battuti i record precedenti, con un numero di occupati in calo sia rispetto ad aprile (-27mila) che sull'anno precedente (-387mila). Un calo che non si fermerà, ma è destinato a proseguire, con attese ancora negative per il trimestre in corso.