Cresce Monti ascensori

Monti ascensori ha registrato al 30 settembre scorso ricavi per 13,5 milioni di euro (+20%), un ebitda di 1,48 milioni (+36,9%) e un utile netto di 978.670 euro (+113,23%). Quest’ultimo dato, precisa una nota, beneficia di una minore pressione fiscale in quanto nel conteggio delle imposte incide positivamente la ripresa fiscale dei costi sostenuti per la quotazione. Sull’utile netto al 31 dicembre inciderà la prima quota di ammortamento relativa alle acquisizioni di nuovi contratti di manutenzione.