La Crimea spinge l'oroMaterie prime

L'oro avanza dello 0,40% e si avvicina ai massimi degli ultimi sei mesi, spinto dal caso Crimea. Ciò aiuta anche il frumento (+1,20%) che da inizio anno fa segnare un +12%. Il rame sale dello 0,90%, invertendo il trend al ribasso. Giù zucchero (-3,2%) e caffè (-2,50%). Indice Cs Gains: +0,15%.
a cura di Credit Suisse Private Banking