Crisi, vola ancora lo spreadAsta Btp, tassi alle stellee le borse restano deboli

Stamattina il differenziale Bund-Btp è tornato sopra i 480 punti base. Borse giù dopo il taglio del rating della Spagna

Resta alta la tensione sui mercati, influenzati dalla crisi che sta investendo l'Eurozona. Il differenzale tra Btp e Bund decennali, questa mattina è tornato a superare i 480 punti,m attestandosi ora i 475, con un rendimento del 6,2%. In mattinata il Tesoro è riuscito a collocare 3 miliardi di titoli triennali, ma il tasso torna ai livelli di dicembre: 5,3%. Nell'ultima asta di Btp i tassi erano al 3,91%.

Sulle Borse pesa anche il taglio del rating da A3 a BAA3, con outlook negativo della Spagna deciso da Moody's e i timori per la Grecia. Dopo un avvio in ribasso, le piazza europee restano basse. Londra perde lo 0,65%. A Milano l’indice Ftse Mib arretra dello 0,1%, dopo l’asta del Btp. Francoforte scende dello 0,4% e Parigi dello 0,35%. Madrid sale dello 0,4% e Atene vola a +9,4%

Commenti
Ritratto di unLuca

unLuca

Gio, 14/06/2012 - 12:00

Ma lo spread non era tutta colpa delle TR@@ie di Berlusconi ???

Ritratto di unLuca

unLuca

Gio, 14/06/2012 - 12:12

E cosa dice il nostro bocconiano DOC ?

Boxster65

Gio, 14/06/2012 - 12:23

Prepariamoci a dare l'assalto ai Bancomat. La fine è vicina....

epc

Gio, 14/06/2012 - 12:37

Com'era lo slogan, quando c'era da abbattere Berlusconi? Ah, già. "FATE PRESTOOOOOOO"...

duxducis

Gio, 14/06/2012 - 12:47

Per tutti quelli che non l'avessero ancora capito. Allo stato attuale, lo Stato funziona da immensa macchina mangia soldi: emettono debito e raccolgono banconote, alcune le usano per i servizi, le altre (almeno il 30%) se le imboscano in molti modi. Quello che sta succedendo e' che gli invesitori stanno uscendo da alcuni anni da questo schema Ponzi e quindi e' CERTO il collasso. Piu' debito fanno piu' si arricchiscono i pochi e piu' debiti vengono scritti sulla testa della povera gente. Alla fine chi ci perdera' TUTTO (proprieta', immobili, pensioni) e' la povera gente che non ha i milioni in conti cifrati. Bisogna prendere i delinquenti al governo prima che si rendano irreperibili.

peropix

Gio, 14/06/2012 - 12:52

Caso Penati .Siamo in mano a ladri che ricattano il governo per cui se venissero condannati adotterebbero il sistema di "cada Sansone e tutti i filistei". Come ben sanno tutti i cittadini questi criminali incravattati rubano e corrompono da decenni per cui tutti hanno usufruito del denaro rubato. Se Penati va in galera come è giusto, svuoterà il sacco e si scoprirà che persino i santi hanno colluso. C'è poco da fare siamo in mano ad una partitocrazia che è padrona di fare le leggi che vuole, di tassarci quanto vuole, di stipendiarsi e viziarsi come vuole . Il tutto a nostre spese e se qualcuno alza la voce, o viene corrotto a milionate, o viene s******ato su tutti i giornali che contribuiscono a delegittimarlo, o verrà amazzato.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 14/06/2012 - 13:38

Rosi Bindi cosa dice?

giuliana

Gio, 14/06/2012 - 13:42

Lo spread è il risultato delle scommesse di speculatori internazionali. Si basa sul nulla, su chiacchiere da bar, su ipotesi. E noi permettiamo che i criminali in giacca e cravatta che ci governano ci costringano a pagare le scommesse perse da chi sta solo giocando con dei computer. Siamo letteralmente impazziti se permettiamo a questi delinquenti golpisti di derubarci del frutto del nostro lavoro e dei nostri sacrifici. ELEZIONI SUBITO!!!!!!!

Ritratto di gangelini

gangelini

Gio, 14/06/2012 - 13:51

Ma guarda uno po', e' svanito l'effetto sorpresa ! E adesso la propaganda del centro sinistra che cosa fa' ? TACE PER NON DIRE CASTRONATE. Noi del centro destra stiamo a guardare i danni che il nostro Presidente coadiuvati dal PD stanno facendo, complice Monti e il suo governo. E paghiamo alla grande con IMU, Accise varie, balzelli e tasse locali ma lo facciamo con un obiettivo chiaro: vedere implodere il PD e naufragare il centro sinistra.

Ritratto di Cavaliere della notte

Cavaliere della...

Gio, 14/06/2012 - 13:53

Leggevo proprio stamani dal corrierone che da Gennaio 2012 a fine maggio (quindi cinque mesi),l'Italia ha aumentato il suo debito pubblico di 50,7 MILIARDI di EURO !!!!!! Credo che dobbiamo un sentito grazie al "bocconiano" & ed ai suoi geni che lo accompagnano! ( Ma non doveva essere tutta colpa di quel cattivone di Berlusconi se le cose andavano male??? ) E adesso che vanno peggio................. , tutti zitti ????? Ed hanno la faccia tosta di dire che stanno mettendo i conti a posto!!!! Secondo me ci stanno prendendo a tutti per il cu** !!!!

migrante

Gio, 14/06/2012 - 14:10

colpa degli speculatori o del sig.Mercati ?...se fosse "colpa" del sig.Mercati significherebbe che la vera colpa e`del Governo che non sa`fare, perche`si sa`, il sig.Mercati e`quello che tutto sa`, che sa` discernere cio`che e`bene da cio`che e`male per un Paese...peccato non avere al Governo il sig.Mercati !..se invece la colpa e`degli speculatori, allora bisognerebbe capire che cosa essi guadagnano da tutto cio`..perche`il fine ultimo dello speculatore e`il guadagno...una volta capito dove risiede il guadagno forse si riesce anche a capire chi lo fa`...o no ?

C.Piasenza

Gio, 14/06/2012 - 14:55

Che fossimo finiti in mano ad una combriccola di bamba, era evidente fin dall' inizio a tutti coloro che avessero un minimo di competenza in materia di economia e finanza internazionale. Ma ve li ricordate gli enricoletta, le rosibindi, i professorbuttiglione, i pierluigibersani quando annunciavano l'arrivo della nuova età dell'oro ? Ma possiamo capirli : da gente incapace di disegnare una O con un bicchiere che cosa vuoi mai aspettarti ? Ma il più patetico è, purtroppo, il bocconiano col grembiulino : gli alltri straparlano soltanto, lui, ahi noi, decide ! E pochi mesi or sono affermò : non rivedrete più lo spread allontanarsi dai 200 punti ! E ad uno così Re Giorgio ha persino regalato 25.000 euro al mese !!!! Lo ripeto ancora " ... aridatece er puzzone ! "

Ritratto di unLuca

unLuca

Gio, 14/06/2012 - 15:11

Forza Professoooooooooore quota 1.000 è vicina !!!!!!

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 14/06/2012 - 15:40

La fine dell'industria italiana e descritta dalla borsa in crollo continuo, la fine della finanza italiana e definita dallo spread. Ormai e ufficiale e lo ha sancito la UE : i titoli italiani sono Junk (suona meglio di spazzatura ma il significato è quello). La festa è finita e vengono giustamente puniti coloro che hanno creduto alle favole di Monti e dei sinistri quando sostenevano che Silvio era il male dell'Italia. Purtroppo vengono puniti tutti i risparmiatori con la perdita di almeno il 60 % dei loro soldi, e questo fa davvero rabbia : per pochi sinistri imbecilli la pagano tutti.

Imbry

Gio, 14/06/2012 - 15:56

E c'è chi dichiarava che con Monti le cose sarebbero andate meglio... AH! AH! AH!

gbsirio_1962

Gio, 14/06/2012 - 16:14

..ma questo Spreid vola sempre ?? ma che razza di uccello è ???!!

Ritratto di unLuca

unLuca

Gio, 14/06/2012 - 16:37

Professooooooooooore occorerà innalzare ancora le aliquote ..............

leo_polemico

Gio, 14/06/2012 - 16:54

Sono meravigliato che Bersanov, i suoi fedeli e i suoi compagnucci cattocomunisti non hanno ancora ricominciato a dire che è colpa di quel diavolo di Berlusconi o di Alfano! I filosofi, poi, come Rocco Buttiglione, potrebbero rivolgersi al mago Otelma, o, a scelta, ad uno dei tanti ciarlatani, di cui sovente si sente parlare: forse forse riuscirebbero a fare delle previsioni economiche più azzeccate.